Banner_Sondaggio.jpg

taribari44

Scrittore
  • Numero contenuti

    16
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1 Neutrale

Su taribari44

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna

Visite recenti

469 visite nel profilo
  1. Tari Bari, giovane criceto, un giorno fugge via dalla sua gabbia dorata e si avventura nel vasto mondo. Incontra, tra gli altri, uno scarabeo stercoraro; un gufo chimico; Guendalina, ippopotamo addomesticato, che diventerà la sua compagna di viaggio. E soprattutto c'è Chang, topo disabile e alcolista. I due diventano grandi amici. Prendono sbornie colossali all'Osteria da due soldi. Qui, Guendalina è assunta come cameriera, ma, spinta da un desiderio irrefrenabile, torna presto sulla strada, insieme al criceto vagabondo. Dopo il disincanto per la struggente storia d'amore con una bellissima pianista, e una serie di avventure tragicomiche, Tari Bari scopre che la meta del suo viaggio non è quella che aveva immaginato quando si era messo in cammino la prima volta... ma forse riguarda la ricerca, senza fine, dei propri sogni...
  2. Beatrice muore a tredici anni in un incidente nella campagna umbra. Trent’anni dopo Alessio, suo padre, offre a Cristiana uno strano lavoro: fare da custode alla figlia, rimasta sola nel casale di famiglia. Cristiana accetta, e si ritrova immersa in un mondo favoloso e inquietante, in cui si affollano misteri, protagonisti e “fantasmi” del passato. Myrsine, una “governante” con poteri oscuri, aiuterà la donna a sciogliere le sue domande. Si può custodire e far rivivere ciò che è andato perduto per sempre? Storia della perdita - dell’amore, della vita, della ragione - ma anche storia dell’amore, consumato in fretta o nutrito in silenzio per anni, La custode dei bambini morti è un romanzo narrato a più voci, tra cui spicca quella della greca Myrsine, narratrice/governante in grado di vedere oltre le apparenze tangibili.
  3. @bloody Grazie. Sarei una benvenut/a
  4. Oh, bene, Guerriera!
  5. Anche il mio romanzo sarà pubblicato con goWare. Valutazione veloce, gentile e professionale. Inviate tranquilli.
  6. Ciao Guerriera, Roberto Incagnoli è di una cortesia unica. Alla fine ho scritto e mi ha risposto in meno di 48 ore. Prova a riscrivere. Hai usato le email che appaiono sul sito? Vedo che c'è anche un numero di telefono, al limite prova a chiamare.
  7. Ho firmato il contratto di pubblicazione per un breve romanzo verso la metà del mese di maggio. Ricevo regolarmente la newsletter riservata agli autori, ma come funziona? Si fanno vivi loro con le bozze? Quanto tempo passa di solito dalla firma del contratto all’editing e/o pubblicazione del libro? Mi piace molto il nome, Lettere Animate.
  8. Grazie, Draka, anch'io conferma dell'invio e poi silenzio. Attendo con più fiducia, allora
  9. Io ho inviato quattro mesi fa. Nessuna risposta. Davvero rispondono a tutti? Aspetto ancora un po'...
  10. Grazie, farò come mi hai consigliato )
  11. Grazie, Plata. Un'ultima cosa: chiedo se posso inviare il romanzo o lo allego direttamente?
  12. Qualcuno sa dirmi a quale indirizzo esatto bisogna spedire per la valutazione gratuita? Dal sito non riesco a capire. Grazie.
  13. Grazie, Axolotl, non ho ancora riprovato... spero che il suo indirizzo email torni a funzionare. Non credo Mozzi gradisca invasioni di manoscritti in posti che non ha indicato. Con la Meucci ho provato a inviare un paio di volte, ma è più facile sparire dentro un armadio ed entrare nel mondo di Narnia...
  14. Ho provato a inviare, la mia email "dice" che l'indirizzo è sbagliato... L'avrà cambiato? Ho usato quello indicato nel sito... Sarà un segno divino: non inviare, aspetta l'ultimo del mese, prova con la Meucci...
  15. Gentile signora Meucci, so che legge questo forum. Forse avrò più fortuna la notte di Halloween, farò pronunciare una qualche formula apotropaica da mia zia cartomante, prima di ri-aprire il suo amabile sito, sezione proposte, croce e delizia (più croce, direi) di noi poveri aspiranti esordienti... Come può, in coscienza, rinunciare al mio capolavoro, soltanto perché l'informatica e lo scatto alla risposta non sono tra le mie doti più rilevanti? Non potrebbe proclamare un'amnistia generale, che ne so, il giorno del suo compleanno o nel giorno della fondazione della sua agenzia, e lasciare 24 ore di libero accesso? Grazie, cordiali saluti, vado a rifinire la mia opera, come fece Proust nell'attesa che finisse la prima guerra mondiale...