Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Writer's Dream Staff

Casini Editore

Post raccomandati

Nome: Casini editore
Genere: nessuna restrizione o almeno così pare dal loro sito
Invio Manoscritti: via mail a leone@casinieditore.com

Distribuzione: non specificata
Sito: http://casinieditore.com/

Facebook: https://it-it.facebook.com/casinieditore/

Modificato da ElleryQ

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, i tempi d'attesa sono sempre quelli standard di 5-9 mesi, però vi consiglio di telefonare all'Editore per chiedere ogni informazione (come sarebbe sempre meglio fare). Io ho chiamato e mi è stata data la mail specifica dell'editore alla quale mandare i manoscritti con sinossi, proprio per velocizzare così la lettura e assicurarsi che il libro arrivi subito nelle mani della persona giusta. Inoltre sono gentilissimi e mi hanno chiarito che dopo qualche mese è perfino possibile chiamarli per sapere come stanno andando le cose, a loro questo non da fastidio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ragazzi, i tempi d'attesa sono sempre quelli standard di 5-9 mesi, però vi consiglio di telefonare all'Editore per chiedere ogni informazione (come sarebbe sempre meglio fare). Io ho chiamato e mi è stata data la mail specifica dell'editore alla quale mandare i manoscritti con sinossi, proprio per velocizzare così la lettura e assicurarsi che il libro arrivi subito nelle mani della persona giusta. Inoltre sono gentilissimi e mi hanno chiarito che dopo qualche mese è perfino possibile chiamarli per sapere come stanno andando le cose, a loro questo non da fastidio...

ottimo, grazie mille.

ho inviato il mio a dicembre, chissà cosa ne pensano.

purtroppo però senza sinossi :|

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite queenseptienna

Inviato testo, vediamo quanto ci mettono ù_ù

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Li si trovano anche nelle librerie Odradek. Copertine da sballo! :D Purtroppo, ieri sono uscito di casa con in tasca soltanto i soldi per comprare un cd che avevo ordinato... Dannati ZZ Top! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Inviato testo, vediamo quanto ci mettono ù_ù

Io ho spedito a loro più o meno a dicembre, ma ancora nulla...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricevuta oggi la proposta di pubblicazione.

Avevo mandato sinossi e manoscritto a dicembre.

Ovviamente la proposta non richiede alcun contributo. Mi sembra un'ottima casa editrice, con gente gentile e disponibile al dialogo.

Ciao, Dario.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro Dario, elimina il sembra, è un'ottima casa editrice!

Bravo!... Ti faccio i miei più sinceri complimenti per il colpaccio!

In bocca al lupo per il proseguo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille, siete molto gentili! Devo dire che si tratta proprio di gran c.... caparbietà! Ci credo molto.. :)

Grazie ancora :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Grazie mille, siete molto gentili! Devo dire che si tratta proprio di gran c.... caparbietà! Ci credo molto.. :)

Grazie ancora :)

In bocca al lupo e tienici aggiornato :)

Magari anche qualche informazione in più sul contratto non guasterebbe :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il contratto è abbastanza longevo, lega l'opera alla casa editrice per dieci anni.

I diritti d'autore sono del 7% del prezzo di copertina, e aumenta dell'1% ogni 1000 copie vendute, fino al 9% (credo resteranno del 7% :) ). Inoltre la casa editrice si avvale del diritto di prelazione delle prossime tre opere da me scritte. Credo sia la loro politica, non puntano sul singolo romanzo, ma sull'autore.

Vi aggiorno se ci sono novità. Grazie ancora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Mi sembra veramente un buon contratto, e guarda... il c... caparbietà da solo non basta :D

Quindi ribadisco i complimenti a te come autore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

E bravo il ragazzo! Complimenti! Anch'io ho inviato loro il mio romanzo, ma non è passato neanche un mese. Il contratto non sembra male, (certo, non ne capisco un granché), però ho una domanda: se esercitano diritto di prelazione sulle prossime tre opere, vuol dire che sei obbligato a sottoporle al loro giudizio? E se ad esempio scartano il tuo secondo libro, poi puoi proporlo a un altro editore, ma deve comunque passare prima sotto i loro occhi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La prelazione è il diritto a essere preferito a chiunque altro a parità di condizioni. Cio significa semplicemente che puoi anche interpellare altri editori, ma se nessuno di fa un'offerta palesemente migliore della loro, hanno l'esclusiva su chiunque. Naturalmente se non accettano l'opera, quest'ultima viene "svincolata" e puoi pubblicarla con chi vuoi. Però te lo devono mettere per iscritto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Per quanto ne so io, la prelazione è il diritto di esaminare ed eventualmente pubblicare l'opera indipendentemente dalle offerte di altri, anche se palesemente migliori.

Almeno questo è ciò che mi disse il mio editore quando firmai il contratto...

Nel mio caso, mi hanno rilasciato una liberatoria che mi consentiva di proporre il mio secondo romanzo ad altri editori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Altra domandina.

Io pubblico con Casini la mia prima opera, propongo la seconda e la scartano, quindi vado da un altro editore che decide di pubblicarla. Nel contratto del secondo editore manifestano il diritto di prelazione sulle prossime tre opere. Che fare in questo caso, visto che questo c'è scritto anche nel contratto di Casini?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
la prelazione è il diritto di esaminare ed eventualmente pubblicare l'opera indipendentemente dalle offerte di altri, anche se palesemente migliori.

Sì, mi sembra proprio sia così.

Poi se Mondadori ti fa un'offerta palesemente migliore, credo uno possa decidere di rescindere il contratto pagando le conseguenti penali. Fondamentalmente, credo che questo valga per qualsiasi tipo di contratto: se hai abbastanza soldi da pagare ti liberi di qualsiasi vincolo (forse, resta escluso da tale ragionamento il matrimonio ;) ).

Per la domanda di Roberto non saprei che dire, ma è interessante. Così a naso: qualora tu sia stato svincolato per la seconda opera, penso abbiano perso il diritto di prelazione anche sulla terza, ma è solo un'ipotesi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

E' ovvio che la precedenza è sempre di Casini, perché hai firmato prima con loro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In realtà dipende dal contratto. Io ho dato la definizione generica di "prelazione" che nel diritto privato corrisponde a quello che ho scritto io. Quella che dite voi si chiama "opzione" che in genere è accompagnata dal "diritto di riscatto". Nel caso dell'opzione, l'editore ha l'esclusiva sulle mie opere future e solo se decide di svincolarle (o io decido di riscattarle pagando la "penale"), posso proporle ad altri. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In genere per gli autori esordienti non si ricorre all'opzione (che è un diritto derivato più "impegnativo"), ma appunto alla prelazione, perché l'editore non è ancora certo al 100% delle pontenzialità della sua nuova "scoperta".

Tornando a Casini, innanzitutto faccio il miglior in bocca al lupo (che crepi :mrgreen: ) a Dario88, poi volevo chiedere: sai come si comportano con le sinossi? Io gliene spedii una usando il modulo del loro sito. Ormai sono mesi ma non mi è arrivata risposta di nessun genere. RIspondono a tutti? Qual è la loro politica in merito? Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Syllon,

io posso riportarti la mia esperienza: telefonai alla casa editrice per avere l'indirizzo e-mail al quale poter inviare sinossi e manoscritto, e molto gentilmente me lo diedero. Non utilizzai il modulo del loro sito. Poi due giorni fa mi è arrivata la mail di Viviana Concas che mi diceva che erano interessati alla pubblicazione, e gentilmente mi chiedevano se potevano mandarmi in allegato anche il contratto. Purtroppo non so dirti qualcos'altro in merito :( Però mi pare di aver letto in qualche post precedente che la casa editrice stessa ammetteva la possibilità di telefonare e chiedere qualcosa in merito. Mi spiace ma non so dirti di più

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


×