• Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

massimo fagnoni

Gingko

6 risposte in questa discussione

Ho inviato un mio manoscritto (tramite posta ordinaria) alla casa editrice http://www.gingkoedizioni.it/casa-editrice a gennaio 2009. Dopo alcuni giorni mi hanno risposto tramite mail dicendo di aver ricevuto e archiviato il mio testo. Da allora sono passati 11 mesi e della mia opera non ho più saputo niente. Nonostante nel sito ci sia scritto testuale:

"...Nell'arco di circa quattro-cinque mesi, anche in caso di responso negativo, all'autore sarà recapitato un parere circa la pubblicabilità dell'opera. La risposta è garantita a tutti..."

a me no.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io inviai loro il mio romanzo. Sapevo da fonti attendibili (il rifugio degli esordienti) che non dovrebbe essere a pagamento. Mi hanno risposto negativamente dopo oltre un anno (e quindi dopo 6 mesi che già avevo pubblicato), quindi Lapidus, i tempi son quelli.....

Più che altro, da allora, mi arrivano di continuo le loro pubblicità e newsletter, che yahoo mi gira automaticamente in spam... :twisted:

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anch'io ho già pubblicato da oltre 6 mesi, quindi mi importa relativamente. Quello che non capisco è perchè indicano sul sito una tempistica se poi ci impiegano il triplo. E comunque mi sembrano tempi biblici considerato che non stiamo parlando di una major.

Sul fatto se siano o no a pagamento non saprei, il rifugio degli esordienti indica "possibilità di contributo". E' anche vero che di solito penso e faccio il contrario di quello che viene indicato in quel sito.

p.s. per lo meno di spam non me ne arriva :D

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi.

Intanto vi ringrazio per il contributo.

A me sembra una casa editrice seria, forse anche troppo, i tempi di un anno sono lunghi in effetti, però più mi addentro nel mondo dell'editoria più mi rendo conto che il tempo per loro è relativo, non faccio nomi ma ho dovuto aspettare 17 mesi per vedere il mio romanzo in dirittura d'arrivo per la pubblicazione dopo avere firmato regolare contratto e per il secondo sto aspettando da quasi un anno una valutazione definitiva da una grossa casa editrice milanese.

Quindi alla fine credo sia indispensabile una salute di ferro e molta pazienza.

Ciao

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornate le informazioni e mandata una mail per confermare o aggiornare la loro politica editoriale.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora