• Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Mino

Cult Editore

8 risposte in questa discussione

Inviato (modificato)

[Casa Editrice non più attiva]

Nome: Cult Editore Firenze

Sito Web: /

Modificato da ElleryQ
0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giusto per conoscenza, spedii una mail una quindicina di giorni fa chiedendo se erano interessati a ricevere elaborati da parte di esordienti.

Nessuna risposta.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io telefonai alla Cult Editore circa 4 mesi fa. Mi dissero di inviare il manoscritto (una raccolta di racconti) in formato cartaceo. Dopo due mesi telefonai ancora chiedendo notizie. Mi dissero che il testo era arrivato e che era in visione. Questa mattina riveco questa mail:

"Gentile *****,

Dopo aver valutato la sua opera siamo convinti che questa possa arricchire il nostro catalogo di nuovi autori italiani che sta riscuotendo sempre maggiore interesse a livello nazionale.

Quello che le proponiamo è una sorta di "condivisione dei rischi", chiedendole di partecipare a questa avventura che la vede protagonista con un piccolo contributo economico di milleottocento euro per la prima tiratura della sua opera.

Noi dal canto nostro ci impegniamo a promuovere il suo libro, che sarà presente nel catalogo Cult Editore e quindi sarà distribuito da RCS Libri, una delle due maggiori catene distributive nazionali e sarà pertanto disponibile presso tutte le librerie italiane oltre a essere presente su tutti i motori di ricerca e acquistabile tramite i maggiori siti di vendita on line. Cult Editore promuoverà inoltre il suo libro presso le maggiori testate giornalistiche nazionali tramite l’invio di comunicati stampa e copie saggio. Cult Editore si impegna anche a organizzare una presentazione presso una delle librerie del gruppo Edison e fornire supporto a tutte le presentazioni che sarà disposto a organizzare. Il libro sarà esposto per almeno una settimana nella vetrina di una delle librerie del gruppo Edison.

Potrà trovare tutti i particolari della nostra proposta nel contratto che le inviamo in allegato.

Sperando in un suo interesse che potrà permettere una proficua e interessante collaborazione, le inviamo i nostri più cordiali saluti invitandola a contattarci per mail o per telefono se deciderà di accettare la nostra proposta.

La Redazione"

Apro il file allegato e mi trovo davanti questo contratto:

Barbès s.r.l., con sede in Firenze, Via Brunelleschi, 1, P.I. 05780080486, qui rappresentata dell’amministratore unico e legale rappresentante signor Tommaso Gurrieri nato a Prato il 20.11.66 e residente a Firenze in Borgo Albizi 6, d’ora in poi definita “Editore”.

Premesso

• che l’Autore garantisce di essere tale e di essere l’unico titolare di ogni e qualsiasi diritto di proprietà sull’Opera provvisoriamente intitolata “*******” nel prosieguo denominata “Opera”

• che l’Editore è interessato a pubblicare l’Opera.

Tutto ciò premesso si conviene e si stipula quanto segue:

1. Le premesse formano parte integrale ed essenziale del presente accordo con valore di patto.

2. L’Autore, agendo per sé, eredi ed aventi causa a qualsiasi titolo, concede all’Editore, che accetta, il diritto esclusivo di pubblicare per la stampa e vendere direttamente o indirettamente, in Italia e all’estero l’Opera. La cessione ha per oggetto tutti i diritti di utilizzazione che spettano all’Autore nel campo dell’edizione e quindi comprende tutte le forme di riproduzione grafica di cui l’Opera è suscettibile: in particolare, pubblicazione in volume, in periodico, a dispense, in edizione economica. Inoltre comprende la pubblicazione dell’Opera, in forma integrale o ridotta o condensata (per eventuali edizioni ridotte o condensate sarà necessaria l’approvazione dell’Autore), come pure la pre e post pubblicazione di parti separate o dell’intera Opera in antologie o su quotidiani e periodici o allegati agli stessi. Oltre ai diritti suddetti, l’Autore cede all’Editore i seguenti diritti secondari esclusivi per l’Italia e per l’estero:

• i diritti di adattare ed elaborare l’Opera o parte della stessa per la recitazione, per la pubblica rappresentazione, per le riduzioni cinematografica o teatrale, per quella radiofonica o televisiva anche via filo e via satellite i diritti di adattare, inserire e rendere disponibile, in tutto o in parte, l’Opera in opere multimediali;

• i diritti di utilizzazione su supporti sonori e strumenti audiovisivi di ogni tipo, quali fra gli altri videocassette, filmini, diapositive, dischi, nastri, su supporti magnetici o in forma elettronica di ogni tipo fra i quali CD, CD-Rom e DVD; nonché i diritti di diffonderla, distribuirla e commercializzarla per tali mezzi, via cavo e via satellite, tramite Short Message Service (SMS), tramite Internet e/o sul Web;

• i diritti di merchandising.

3. L’Autore dichiara di essere l’esclusivo proprietario dell’Opera e di avere tutte le facoltà a stipulare il presente contratto. L’Autore garantisce il pacifico godimento dei diritti ceduti ivi compreso quello relativo al titolo dell’Opera; assicura che la pubblicazione dell’Opera non viola né in tutto né in parte diritti di terzi né costituisce violazione di alcuna norma penale, facendo salvo l’Editore da tutti i danni e spese che potessero provenirgli; assicura inoltre la veridicità e la verifica di quanto affermato nell’Opera; si impegna a prestare, a richiesta dell’Editore, la propria collaborazione e assistenza qualora il pacifico godimento dei diritti ceduti venisse turbato da parte di terzi e comunque a tenere indenne l’Editore dalle pretese o azioni di tali terzi.

4. L’Autore si impegna a:

• contribuire alle spese di stampa con una cifra forfettaria fissata in euro 1.800,00 (milleottocento) che saranno versati entro e non oltre 10 giorni dalla sottoscrizione del presente accordo sul conto corrente della BANCA POPOLARE DI VICENZA, Iban IT27M0572802877 477570238959 intestato a barbès s.r.l.

5. L’Autore riceverà dall’Editore n°50 copie saggio. L’Autore ha diritto a ricevere n°10 copie gratuite per ogni successiva edizione o ristampa. L’Autore ha diritto di acquistare ulteriori copie con lo sconto del 40% (quarantapercento) sul prezzo di copertina fissato in euro 13,00 (tredici). La spedizione sarà a carico dell’autore.

6. L’Editore si impegna a:

• promuovere l’Opera presso le maggiori testate giornalistiche nazionali tramite l’invio di comunicati stampa e copie saggio;

• organizzare una presentazione presso una delle librerie del gruppo Edison e fornire supporto a tutte le presentazioni che l’Autore sarà disposto a organizzare.

• Presenza in tutte le librerie Edison per almeno sei mesi con esposizione in vetrina per almeno 7 giorni in una libreria Edison.

7. L’Opera sarà presente nel catalogo Cult Editore distribuito a livello nazionale tramite il gruppo Rcs (Rizzoli). Il codice ISBN garantisce la presenza dell’Opera su tutti i motori di ricerca e acquistabile tramite i maggiori siti di vendita on line.

8. L’Editore corrisponderà all’Autore la percentuale del 5% (cinque percento) sul prezzo di copertina su tutte le copie effettivamente vendute con esclusione di quelle acquistate dall’autore stesso. Per eventuali successive edizioni in formato tascabile dell’Opera l’Editore corrisponderà all’Autore una royalty del 4% (quattropercento) sul prezzo di copertina defiscalizzato per ogni copia venduta. L’Editore può pubblicare o permettere ad altri di pubblicare, senza alcun onere verso l’Autore, brani scelti dell’Opera nell’interesse della diffusione. Qualora, trascorsi tre anni dalla data di pubblicazione, l’Editore giudicherà l’Opera difficilmente smerciabile, egli potrà svendere gli esemplari a prezzi di rimanenza, cioè con lo sconto del 70% e più sul prezzo di copertina, o mandarli al macero, dopo aver precedentemente interpellato l’Autore se intende acquistarli allo stesso prezzo; l’Editore avrà facoltà di procedere in caso di mancata risposta a riguardo da parte dell’Autore entro 20 giorni decorrenti dalla data dell’invio della comunicazione; in tali casi nulla è dovuto all’Autore.

9. I rendiconti per il pagamento dei diritti d’Autore sulle copie effettivamente vendute saranno inviati all’Autore entro il 28 febbraio di ogni anno e si riferiranno alle copie vendute nell’anno solare precedente.

Qualora l’Opera sia stata pubblicata dal 30 giugno al 31 dicembre, il primo rendiconto sarà inviato entro il 31 marzo del secondo anno successivo all’anno di pubblicazione.

I resoconti riguarderanno le vendite dell’anno solare precedente. I conteggi potranno essere rettificati tenendo conto dei libri considerati venduti che giungessero in resa all’Editore. Il pagamento di quanto spettante all’Autore sarà effettuato dall’Editore entro 30 giorni dall’invio dei rendiconti. Qualora il compenso dovuto sia inferiore a Euro 200,00, l’Editore è esonerato dall’effettuare il pagamento, ma la somma dovuta andrà a cumularsi con quelle che matureranno in seguito, fino a quando non raggiungerà il limite indicato, e quindi verrà pagato.

10. La consegna del testo definitivo da parte dell'Autore dovrà avvenire in formato Word e in formato PDF. Il volume sarà pubblicato entro 180 giorni dalla data di consegna. L’Editore è libero di distribuire l’edizione nel numero copie e di ristampe che stimi conveniente.

11. I proventi della cessione dei diritti secondari dell’Opera (per traduzioni in qualsiasi lingua, riproduzione su supporti cartacei, cessioni diritti per merchandising, riduzione televisive, teatrali, cinematografiche ecc.), in Italia o all’estero verranno ripartiti tra le parti come segue: 50% all’Autore, 50% all’Editore. I compensi verranno versati all’Autore entro 60 (sessanta) giorni dall’effettivo incasso. La eventuale partecipazione a premi letterari sarà a carico dell’Editore, mentre eventuali premi in denaro saranno suddivisi in questa percentuale: 70% all’Autore e 30% all’Editore; eventuali premi di altra natura spetteranno all’Autore.

12. L’Editore è autorizzato a cedere i diritti di pubblicazione all’estero alle condizioni che riterrà opportune: in questo caso dovrà corrispondere il 50% (cinquantapercento/00) del ricavato all’Autore.

13. All’Editore è riservato in via esclusiva il diritto di determinare e modificare in ogni momento il prezzo di vendita dell’Opera, come pure quello di stabilire le caratteristiche editoriali di ciascuna edizione o il numero delle ristampe previa comunicazione all’Autore.

14. L’Autore concede all’Editore il diritto di prelazione sulle successive opere di sua produzione alle medesime condizioni contrattuali previste nel presente accordo.

15. Per quanto non espressamente previsto dal presente contratto si richiamano le disposizioni del c.c. e della vigente legge sul diritto d’Autore. Per ogni eventuale controversia sorgente dal presente contratto, le parti designano quale unico Foro competente quello di Firenze.

16. Le spese del presente atto emesso in duplice esemplare sono a carico dell’Editore, quelle di registro a carico della parte che intenderà farne uso. A completa approvazione di quanto sopra le parti si sottoscrivono.

Firenze, 20/06/ 2011

Che ne pensate?? Chiedono tanti soldi ma mi sembrano molto ben distribuiti. Diciamo che iniziare il contratto con il titolo della mia opera sbagliato non è proprio una bella presentazione....

Grazie!

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stessa identica proposta anche a me, anche la mia opera è stata considerata degna di arricchire il loro catalogo ma 1800 euro sono veramente troppi e non sto cercando nessuna proposta di "condivisione dei rischi" quindi assolutamente no, ho rifiuto prima ancora di leggere tutta la mail, non mi pare l'occasione della vita.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Stessa identica proposta anche a me, anche la mia opera è stata considerata degna di arricchire il loro catalogo ma 1800 euro sono veramente troppi e non sto cercando nessuna proposta di "condivisione dei rischi" quindi assolutamente no, ho rifiuto prima ancora di leggere tutta la mail, non mi pare l'occasione della vita.

Sono decisamente d'accordo, anche se io ho voluto rispondere per vedere quello che mi dicono. Devo dire che sono rimasto deluso; un'attesa di 4 mesi per ricevere una proposta del genere. :-(

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il link non era indicato nel topic, in ogni caso sembra non essere reperibile in altro modo. Archivio.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora