Anonima

Rosa...

5 risposte in questa discussione

Perchè non mi avete dato la rosa

quando ve l'ho chiesta?

Perchè non mi avete donato il bacio

quando lo volevo?

E ascoltate ora!

Non mi rivedrete mai più.

Le campane della piccola chiesa

suonano solo pre me,

le riesco a vedere dall'alto.

Questo filo invisibile ci divide,

la Morte mi ha ghermita

improvvisamente,

forse troppo presto,

forse troppo tardi.

Così,

il bacio non si è mai appoggiato

sulle mie labbra

e la rosa

è appassita nel vostro giardino.

Non scrivo a rime... Mi spiace, magari alcuni non gradiscono, ma io scrivo solo quello che mi viene in mente... Però accetto critiche e giudizi! thanks.gif

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Premesso che io non commento né giudico MAI le poesie...

solo pre me

ti segnalo questo piccolo refuso, lascio agli altri il compito del giudizio (a me comunque la tua poesia non dispiace...)

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Perchè non mi avete dato la rosa

quando ve l'ho chiesta?

Perchè non mi avete donato il bacio

quando lo volevo?

E ascoltate ora!

Non mi rivedrete mai più.

Perché con l'accento acuto, non perchè (accento grave). Lo so, è una svista comunissima ma ci si abitua in fretta a farci attenzione ^_^

Questo inizio sa un po' di ragazzina-drama queen che fa i capricci; penso sia quel "quando lo volevo" che dà quest'impressione, non so se volontaria o meno.

Le campane della piccola chiesa

suonano solo pre me,

le riesco a vedere dall'alto.

"per", non "pre"

Se le campane suonano, dire che "le vedi" non ha molto senso. Facilmente aggiustabile come "riesco a sentirle dall'alto", oppure puoi ricamare qualche metafora sul rintocco che arriva fino ai cieli.

Questo filo invisibile ci divide,

Questo verso, oltre ad essere una metafora piuttosto scontata, mi sembra che c'entri poco col resto delle immagini che evochi (prima una chiesa con le campane, ora un filo? Quale filo? Dividere da chi e da cosa?). Puoi sopprimerlo senza rimpianti.

la Morte mi ha ghermita

improvvisamente,

forse troppo presto,

forse troppo tardi.

Così,

il bacio non si è mai appoggiato

sulle mie labbra

e la rosa

è appassita nel vostro giardino.

Niente male l'uso degli enjambement, aiutano a rafforzare il senso della morte improvvisa e della perdita. "Spezzerebbero" ancora meglio rispetto ai versi precedenti se questo finale fosse più concentrato, più lapidario (per esempio, potresti tagliare "forse troppo presto, forse troppo tardi", o separare "improvvisamente" con due righe vuote).

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa.