• Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

38 risposte in questa discussione

Inviato (modificato)

Nome: Caravaggio Editore
Generi valutati: saggistica e manualistica, cultura giapponese/cinese, salute e benessere dell'infanzia, medicine alternative. Narrativa e poesia esclusivamente come POD.
Invio manoscritti free (solo ebook): http://www.caravaggioeditore.it/pubblicare-gratis-ebook/

Invio manoscritti (POD): http://www.caravaggioeditore.it/pubblicare-libro-book-on-demand/

Distribuzione: http://www.caravaggioeditore.it/distribuzione/
Sito: http://www.caravaggioeditore.it/

Facebook: https://www.facebook.com/public/Caravaggio-Editore

 

dicembre 2016: pubblicano gratuitamente solo in e-book. Narrativa e poesia esclusivamente come book on demand.

Dal loro sito: Sentitevi liberi di proporre la vostra opera: sappiate, però, che Narrativa e Poesia non saranno prese in considerazione, se non tramite il nostro servizio di book on demand.

Per gli Ebook di particolare successo potrà essere proposta, successivamente, anche la pubblicazione in formato cartaceo. Le royalties sugli ebook potranno variare dal 10 al 15% sul prezzo di copertina, in ogni caso saranno concordate preventivamente con l’Autore, in base alle potenzialità dell’opera e al suo impegno promozionale (non economico).

Modificato da ElleryQ
Aggiornamento topic
0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho appena terminato di leggere un romanzo pubblicato da loro di un'autrice esordiente, "La baita dei topi", di Silvia Gallo.

Il libro è frizzante, dinamico, si lascia leggere molto volentieri, e l'autrice in alcuni passi a mio parere è geniale.

La casa editrice sembra offrire un buon servizio, esteticamente parlando; niente refusi, ottima impaginazione, copertina che non si "imbarca". L'unica nota stonata è che nella prima pagina c'è una colossale incongruenza temporale, probabilmente l'editing doveva essere un pochino più curato. Per il resto mi è sembrato un buon testo.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ma dunque andrebbe spostata in free, giusto?!

Credo di si. In realtà è da parecchio che hanno adottato questo nuovo sistema. L'agenzia ti risponde subito e t'informa se il manoscritto è arrivato in modo corretto. Poi ti dicono chiaramente che lo valuteranno ed eventualmente lo sottoporranno a vari editori (tra cui, si presume, anche Caravaggio). Se entro tre mesi nessuno ti chiama... che sfiga! :lol:

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Traghettata a loro dal sito della Caravaggio mi sono iscritta a quest'agenzia un mese fa, non so se ha inviato davvero a Caravaggio, fatto sta che sicuramente cercano di far girare il libro, anche perchè ho ricevuto una conferma di valutazioen dell'opera da parte di una casa editrice alla quale non ho mandato nulla...

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate, io non ho capito una cosa. Caravaggio seleziona solo testi pervenuti attraverso l'agenzia, ma i servizi offerti dall'agenzia sono tutti a pagamento, quindi non mi sembra tanto pubblicazione free; sei comunque costretto a pagare se non direttamente loro, chi fa selezione per loro.

Ma magari ho capito male io, se così vi prego di correggermi e dirmi qual'è la procedura esatta di invio manoscritti.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'agenzia è on-line. Non sei obbligata a scegliere uno dei suoi servizi a pagamento. Puoi anche scegliere la sola valutazione e spedire il manoscritto. Nel giro di 24-48 ore ti arriva una mail di conferma che l'hanno ricevuto, che lo leggeranno, e se passa le loro selezione lo proporranno a quegli editori a loro convenzionati, orientati verso quel genere di opera. Se dopo tre mesi circa non ricevi risposte, vuol dire che o loro o l'editore hanno bocciato il manoscritto. Questa è la prassi. L'editore o gli editori a cui spediscono lo scritto li scelgono loro, tu nemmeno li conosci. Può anche capitare che dopo un certo tempo ti contatta una casa editrice che non avevi contattato... :lol:

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
L'agenzia è on-line. Non sei obbligata a scegliere uno dei suoi servizi a pagamento. Puoi anche scegliere la sola valutazione e spedire il manoscritto. Nel giro di 24-48 ore ti arriva una mail di conferma che l'hanno ricevuto, che lo leggeranno, e se passa le loro selezione lo proporranno a quegli editori a loro convenzionati, orientati verso quel genere di opera. Se dopo tre mesi circa non ricevi risposte, vuol dire che o loro o l'editore hanno bocciato il manoscritto. Questa è la prassi. L'editore o gli editori a cui spediscono lo scritto li scelgono loro, tu nemmeno li conosci. Può anche capitare che dopo un certo tempo ti contatta una casa editrice che non avevi contattato... :lol:

Scusa, forse sono di coccio io, ma:

Valutazione Euro 72,00 http://www.agenzialetteraria.net/serviz ... re-inedite

Inoltro opera ad editori Euro 36,00 http://www.agenzialetteraria.net/serviz ... raneamente

Persino il servizio di "correzione semplice" che tra l'altro esclude dalla revisione i dialoghi, è a pagamento, anche se solo per Euro 1,80.

Quale sarebbe il servizio gratuito da scegliere per "la sola valutazione e spedizione del manoscritto"?

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gentile Autore,

Ti scriviamo per avvisarti che abbiamo ricevuto correttamente la tua opera.

Se hai selezionato solo un Servizio Free potrai ricevere, entro 1 o 3 mesi al massimo, una proposta di pubblicazione, ma solo se la tua opera avrà superato una serie di esami: in primo luogo il nostro (in quanto abbiamo l'onere di visionare i manoscritti e decidere se e a quali editori possono interessare), in secondo luogo quello degli eventuali editori (che dovranno decidere se l'opera è pubblicabile o meno). In ogni caso non ti garantiamo una risposta, in quanto il servizio free non lo prevede. Se, passati i 3 mesi, non avrai ricevuto nessuna comunicazione, allora vorrà dire che l'opera non è stata accettata da nessun editore partner.

Per quanto riguarda i Servizi a pagamento, se ne hai selezionato qualcuno riceverai, entro 24 ore (Sabato e Domenica esclusi), un nostro preventivo completo. Solo a quel punto potrai decidere se confermare l'acquisto dei servizi.

Ti ringraziamo.

AgenziaLetteraria.Net - Staff

Questa è la mail che mi spedirono, datata 30 novembre 2009. Se da allora hanno cambiato politica, non te lo so dire. In tal caso, però, sia la posizione di Caravaggio che di altri editori che si rivolgono a loro, andrebbe rivista, non trovi?

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Casomai è da rivedere solo la posizione della caravaggio, gli altri editori esaminano testi senza bisogno di questa agenzia(las vegas, voras, arduino sacco e gli altri che non ricordo)

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gentile Autore,

Ti scriviamo per avvisarti che abbiamo ricevuto correttamente la tua opera.

Se hai selezionato solo un Servizio Free potrai ricevere, entro 1 o 3 mesi al massimo, una proposta di pubblicazione, ma solo se la tua opera avrà superato una serie di esami: in primo luogo il nostro (in quanto abbiamo l'onere di visionare i manoscritti e decidere se e a quali editori possono interessare), in secondo luogo quello degli eventuali editori (che dovranno decidere se l'opera è pubblicabile o meno). In ogni caso non ti garantiamo una risposta, in quanto il servizio free non lo prevede. Se, passati i 3 mesi, non avrai ricevuto nessuna comunicazione, allora vorrà dire che l'opera non è stata accettata da nessun editore partner.

Per quanto riguarda i Servizi a pagamento, se ne hai selezionato qualcuno riceverai, entro 24 ore (Sabato e Domenica esclusi), un nostro preventivo completo. Solo a quel punto potrai decidere se confermare l'acquisto dei servizi.

Ti ringraziamo.

AgenziaLetteraria.Net - Staff

Questa è la mail che mi spedirono, datata 30 novembre 2009. Se da allora hanno cambiato politica, non te lo so dire. In tal caso, però, sia la posizione di Caravaggio che di altri editori che si rivolgono a loro, andrebbe rivista, non trovi?

E' per questo che ho chiesto spiegazioni :D Ripeto, io nel loro sito non trovo alcun link che mi rimandi a un servizio free di inoltro agli editori. Tra l'altro ora c'è anche una lista in chiaro dei 40 editori che ricevono i manoscritti, dopo aver pagato ovviamente i 36 euro a Agenzia Letteraria.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma io trovo oltremodo indecente che si paghino 36 euro per l'invio automatico a una lista in chiaro con una lettera di accompagnamento in chiaro. Ed è veramente assurdo che tra gli editori ci sia l'Albatros.

(Da notarsi che ho scritto ''si paghino'' e non ''si facciano pagare'': se c'è qualcuno di abbastanza tonto da pagare per una cosa simile fanno bene a farlo)

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tra gli editori ci sia l'Albatros

:shock:

Cioè io spendo 36 euro, che non cambiano la vita e per molti neppure l'andamento del mese, però sono sempre soldi che mi sono guadagnata lavorando, perché loro mandino una mail a mio nome ad Albatros? Cioè potrei farlo io, magari dal lavoro (come faccio, appunto :? ) senza spendere neanche i soldi dell'elettricità e ricevere comunque la stessa identica proposta?

Oh Signore...

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me sembra più che altro si creda che molti aspiranti autori siano davvero co... n tanta ingenuità XD

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La cosa secondo me paradossale è che nei 36 euro non è incluso uno straccio di editing/correzione di bozza.

A questo punto, se nessuna delle 40 case editrici accetta di pubblicarti, hai buttato 36 euro al vento, o meglio, li hai buttati per fare qualcosa che potresti benissimo fare per conto tuo, con l'unico limite di non poter spedire il manoscritto a editori come Caravaggio, che non accettano testi direttamente ma solo tramite un'agenzia letteraria a pagamento (peraltro di proprietà della casa editrice stessa, se non ho capito male). Quindi tanto free poi non mi sembra :?

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
La cosa secondo me paradossale è che nei 36 euro non è incluso uno straccio di editing/correzione di bozza.

A questo punto, se nessuna delle 40 case editrici accetta di pubblicarti, hai buttato 36 euro al vento, o meglio, li hai buttati per fare qualcosa che potresti benissimo fare per conto tuo, con l'unico limite di non poter spedire il manoscritto a editori come Caravaggio, che non accettano testi direttamente ma solo tramite un'agenzia letteraria a pagamento (peraltro di proprietà della casa editrice stessa, se non ho capito male). Quindi tanto free poi non mi sembra :?

Appunto. Qui vale lo stesso discorso fatto da me e da altri su quegli editori che si fanno pagare per leggere i manoscritti (con la scusa di un concorso o chissà che altro), e alla fine si spacciano per "free". Lo ribadisco anche qui: questo è un modo per farsi pagare senza chiedere il contributo al singolo autore. Il "contributo" glielo danno a "pezzi" tutti quelli che mandano scritti in valutazione. E' una furberia, insomma. O, senza essere offensivi, un escamotage... :D

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
A questo punto, se nessuna delle 40 case editrici accetta di pubblicarti, hai buttato 36 euro al vento, o meglio, li hai buttati per fare qualcosa che potresti benissimo fare per conto tuo

E qui, secondo il mio parere, spunta fuori il gruppo Albatros. Almeno lui risponderà a chiunque, e tu agenzia avrai giustificaro i 36 euro.

Almeno, questo è il mio pensiero.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel 2008 ho ricevuto una proposta editoriale da questa casa editrice. Nel contratto, tra i vari obblighi dell'autore, c'era questo:

6) L'Autore si impegna a:

...

e) Acquistare un totale di <150 copie> della propria Opera, al prezzo di copertina di 14,00 euro, da scontare dell'8%, ovvero dei diritti d'autore, per un importo complessivo pari a 1937,00 euro, spese incluse, da corrispondere secondo le seguenti modalità: prima tranche di 900 euro entro trenta giorni dalla stipula del contratto; seconda trance di 1037 euro da corrispondere entro quindici giorni dal visto di stampa. In caso di inadempienza l'Editore avrà il diritto di estinguere il presente contratto trattenendo presso di sè le spettanze già ricevute come risarcimento dei dani.

A questa proposta ho cortesemente rifiutato, non so se dal 2008 siano cambiate le cose.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma quindi perché la Caravaggio è ancora nella lista free?

Comunque un paio di anni fa - forse tre - provai a mandar loro un romanzo: risposero entusiasti, facendomi notare che avrei dovuto sborsare circa tremila euro per contribuire ai costi... o forse per riacquistare un tot. copie, non mi ricordo.

Ovviamente declinai l'invito... :facepalm:

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' ancora nella lista free perché i contratti si riferiscono al 2008-2009. Dopodiché Caravaggio ha cambiato politica, comunicandocelo, ed è stata spostata dalla lista in cui era - non ricordo se Doppio binario o A pagamento - e inserita correttamente in Free.

Quando si parla di contratti vecchi non si può fare loro riferimento come se fossero dell'anno corrente.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Recepito. Meglio così allora, fa sempre piacere quando un editore torna sui propri passi in questo modo. ;)

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono finita per caso sul loro sito, e a quanto pare hanno cambiato di nuovo il metodo di valutazione. Per qualche mese

accettavano proposte tramite il loro concorso, ma adesso è tutto fermo e a questa pagina è spiegato che se si vuole proporre un'opera bisogna associarsi a Caravaggio. Ci sono due modalità per farlo, base e premiuim, e si riceve una scheda di valutazione, 3 libri e sconti sugli acquisti. Qui i dettagli.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

riesumo il topic perchè oggi per una faccenda un po' complicata da spiegare ho spulciato il sito di questa case editrice, ma free non sembra affatto. Per inviare manoscritti bisogna associarsi (pagando) e i concorsi che fanno prevedono acquisti di libri, è scritto tutto sul loro sito.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lol l'avevo segnalato a dicembre, credevo non fosse più nelle free ormai. Forse è sfuggito icon_wink.gif

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non saprei... Non mi convince... Forse hanno cambiato politica... Comunque staremo a vedere...

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora