Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Niko

Proposte di Gruppi di lettura e Iscrizioni

Post raccomandati

@swetty @Emy Non avevo visto i vostri post.

 

Bene, allora La montagna incantata sarà il libro nel nostro gruppo "mattone":D. Gli interessati si iscrivano, in modo da  concordare  animatore/ tempi e  proporlo ufficialmente. Immagino che alla lettura occorrerà assegnare un periodo più lungo che per gli altri testi, per cui discussione non avverrà di sicuro in dicembre.

Salvo errori, gli interessati erano: @unacasanellospazio@Kuno@Nanni@Niko@swetty@Emy

Confermate l'iscrizione al gruppo, grazie. Naturalmente possono aderire altri amanti dei tomi che dovremmo aver letto!

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, sefora ha detto:

Confermate l'iscrizione al gruppo, grazie.

Confermo sì. Da gennaio in poi potrò essere dei vostri. Hai già aperto un topic apposito?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ho ancora aperto il topic. Alcune adesioni risalgono a parecchio tempo fa, aspetto di arrivare alle cinque conferme.

Sì, pensavo a un paio di mesi; decideremo appena formato il gruppo 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@sefora una volta raggiunto il numero apri il topic usando come esempio uno di quelli già aperti, per favore :)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@sefora Vorrei tanto partecipare....ma non ce la faccio! T. Mann è tra i miei Scrittori al vertice, ma al momento non lo trovo il tempo per rileggere la Montagna incantata, uffa! Non sai quanto mi ...rode, carissima Sefora. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Niko Senz'altro :)

@Renato Dai, i tempi saranno comodi, e la tua competenza assai utile!

 

 

Modificato da sefora
Integrazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Confermo anch'io. Sarà un po' complicato portarlo in treno, ma ce la posso fare. :)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Nanni, devi leggere il libro entro una certa data e poi ne parleremo in un topic da quella stessa data in avanti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse vi seguo, la montagna interessa anche me, pure se al momento ho acquistato i Buddenbrook, sempre di Mann.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Nanni @Joyopi Bravi:), ci daremo tempi lunghi. Bastano  un paio di mesi o meglio tre? Chi si offre come animatore?

 

I cinque (+2) ci sono e possiamo indicarli nella richiesta: vado a rileggere la procedura.

Come rammentavo bisogna indicare nella proposta anche la data di apertura della discussione  e l'animatore.

Decidiamo dunque su questi punti. (y)

 

Modificato da sefora
domanda e integrazioni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Procedura?

Pensavo bastasse leggere e poi dire la propria opinione. Nel caso specifico confrontare le impressioni che da oggi con quelle del tempo in ci l'ho letto la prima volta. E poi chiacchierarci un po' sopra. Se si trova qualche buon argomento.

Vi prego, ditemi che non ci sono vincoli di alcun tipo perché non lo potrei sopportare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, sefora ha detto:

Decidiamo dunque su questi punti. (y)

Come periodo di discussione io proporrei febbraio - marzo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, Nanni ha detto:

Procedura? (...)

Ma sì, niente di preoccupante ( prima pagina di questo topic). Titolo, autore, data di inizio della discussione ecc.  Quando avremo concordato sui tempi e l'animatore  scriverò il  post "ufficiale".

26 minuti fa, Nanni ha detto:

ditemi che non ci sono vincoli di alcun tipo perché non lo potrei sopportare

Non ce ne sono, i partecipanti  "chiacchierano" in tutta libertà:)

18 minuti fa, Emy ha detto:

Come periodo di discussione io proporrei febbraio - marzo. 

Per me va bene. Ti va di fare l'animatrice? :sss:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, sefora ha detto:

Ti va di fare l'animatrice? :sss:

Va bene. Ci sto. Se siete d'accordo. :sss:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vuol dire che bisogna averlo letto per il 1 febbraio? Non sono sicuro di riuscirci, se l'apertura fosse un paio di settimane più in là sarebbe meglio.

Poi, se proprio si deve iniziare il 1 febbraio, cercherò di adeguarmi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@unacasanellospazio Ho proposto il periodo febbraio-marzo... per me possiamo iniziare la discussione anche a fine febbraio. Importante è che tutti possano adeguarsi. Personalmente non metterei fretta, ecco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo tante consultazioni preliminari,  faccio conto che tutti siano d'accordo sui particolari e apro il gruppo "mattone":D

 

Thomas Mann: La montagna incantata

Genere: mainstream

 

"La montagna incantata' è un fedele, complesso, esauriente ritratto della civiltà occidentale dei primi decenni del Novecento e, nella sua incantata fusione di prosa e poesia, di vastità scientifica e di arte raffinata, è il libro, forse, più grandioso che sia stato scritto nella prima metà del secolo." Con queste parole, un entusiasta Ervino Pocar concludeva l'introduzione all'edizione della "Montagna incantata" da lui tradotta nel 1965 che da allora ha fatto conoscere e apprezzare ai lettori italiani questo Bildungsroman straordinariamente complesso ambientato in un sanatorio svizzero, il celebre Berghof di Davos. Quando il protagonista, il giovane Hans Castorp, vi arriva, è il tipico tedesco settentrionale, un solido e rispettabile borghese. A contatto con il microcosmo del sanatorio il suo carattere subisce un'evoluzione e un incremento: passa attraverso la malattia l'amore, il razionalismo e la gioia di vivere, il pessimismo irrazionale, senza che nessuna di queste posizioni lo converta. Ma in mezzo a tante forze contrastanti, Castorp trova il proprio equilibrio. In questo mondo dove il tempo si dissolve e il ritmo narrativo si snoda in sequenze di ore, giorni, mesi e anni resi tutti indistinti dalla routine quotidiana, egli può liberamente crescere. Paradossalmente (l'umorismo di Mann),dopo essere stato convertito alla vita Castorp tornerà alla pianura per perdersi nell'inutile strage della "grande" guerra.

 

Animatore: Emy

Data di inizio lettura: 1° dicembre

Data di apertura discussione: 26 febbraio 2018

 

Perché può essere interessante leggerlo insieme: Romanzo "imponente" -capolavoro per molti, faticosissimo per altri- offre diversi e sostanziosi spunti di discussione, dalla malattia e la morte all'insensatezza della guerra.  I lettori  che hanno aderito finora sono di  età diversa, alcuni conoscono il libro, altri no: il confronto generazionale e l'approccio (novità o rilettura) dovrebbero vivacizzare l'esperienza.

 

Partecipanti che hanno già aderito : Emy, swetty, Niko, unacasanellospazio, sefora. Mi consento di confermare @Nanni, era in dubbio @Joyopi

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


×