• Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Writer's Dream Staff

Youcanprint

132 risposte in questa discussione

Buonasera, dato che ho pubblicato con Youcanprint riporto la mia testimonianza.

Lo staff è professionale, preparato e cordiale sia al telefono che via mail ma anche le operatrici della chat.

Confermo la lentezza nelle pubblicazioni, per la correzione delle bozze avevano precisato fin da subito che ci voleva un mese e così è stato ma per la pubblicazione del cartaceo e dell'ebook sono stati un pò lenti.

Nota dolente le vendite! Se si ordinano le copie dal loro sito è tutto ok, in una settimana l'acquirente riceve il libro ma se viene ordinato su Amazon lo stesso i tempi sono molto lunghi e il fatto che Amazon scriva che il libro non è al momento disponibile ha fatto rinunciare, a mia insaputa, all'ordine da parte di alcuni acquirenti che giustamente non sanno come funziona. Dio ce ne scampi per le librerie!!! Su diverse librerie una soltanto era preparata sulla procedura per ordinarlo e ha accettato la prenotazione, le altre, nel mio caso Mondadori compresa, hanno esordito dicendo addirittura che il libro non esisteva o che non era possibile ordinarlo!

Sappiamo bene quanto già sia difficile per noi autori sconosciuti o quasi, far conoscere il nostro libro e venderlo ma in questo modo non ci viene resa vita facile!

Quindi il mio giudizio è : buono il servizio da loro offerto (anche se lentino) buonissimi i costi che non hanno eguali per la convenienza ma per la distribuzione del libro mi sto trovando davvero male!

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 9/10/2016 at 11:13, Ezbereth dice:

@Pennywise Grazie! Ti scrivo in privato per una info.

Buongiorno Ezbereth e @Pennywise, rispondiamo volentieri alle vostre segnalazioni.

 

Youcanprint rispetto ad ogni altro selfpublishing, Createspace nello specifico indicato, ha un approccio differente al selfpublishing. L'autore è accompagnato da professionisti editoriali nel percorso di pubblicazione. Questo comporta sicuramente una qualità maggiore nell'elaborazione dell'impaginato e della copertina ma a volte anche dei tempi leggermente più lunghi. I tempi possono dipendere da molti fattori: qualità dei file inviati, tipologia di servizi selezionati, etc. Credo che non sia corretto indicare che Youcanprint è lenta se non vengono specificati i servizi richiesti o lo stato dei file inviati o il numero di correzioni richieste dall'autore allo scambio di bozze. 

In presenza di file pronti, pochi scambi di bozze richieste dall'autore, i tempi di pubblicazione sono rapidissimi. Se si richiedono servizi editoriali come correzione bozze, impaginazione editoriale, numerosi scambi di bozze, è normale che i tempi di allunghino. Questo avviene poiché per realizzare un prodotto editoriale di qualità e realizzare i servizi e le correzioni richieste si ha bisogno di tempo, oggettivamente.

 

Pertanto molto dipende dall'autore. Se si desidera pubblicare rapidamente è necessario inviare un file in pdf pronto per la pubblicazione. Se al contrario si ha un file non pronto e si desidera usufruire dei servizi editoriali per migliorare l'opera e inserire in commercio un libro di qualità, il tempo non deve essere un fattore importante in quanto un'opera di qualità pubblicata con i tempi editoriali giusti renderà molto di più di un'opera pubblicata rapidamente senza alcun controllo editoriale.

 

Ovviamente non entro nello specifico di quanto indicato da @Ezbereth e @Pennywise ma questo per specificare chiaramente che i tempi di pubblicazione con Youcanprint sono rapidi e molto dipende dal tipo di servizio aggiuntivo richiesto (copertina, impaginazione, correzione bozze, editing, etc) e dalla qualità dei file inviati e dal numero di correzioni e scambio bozze richieste dall'autore.

 

Buon selfpublishing a tutti! 

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 11/10/2016 at 17:15, Monica Maratta dice:

Buonasera, dato che ho pubblicato con Youcanprint riporto la mia testimonianza.

Lo staff è professionale, preparato e cordiale sia al telefono che via mail ma anche le operatrici della chat.

Confermo la lentezza nelle pubblicazioni, per la correzione delle bozze avevano precisato fin da subito che ci voleva un mese e così è stato ma per la pubblicazione del cartaceo e dell'ebook sono stati un pò lenti.

Nota dolente le vendite! Se si ordinano le copie dal loro sito è tutto ok, in una settimana l'acquirente riceve il libro ma se viene ordinato su Amazon lo stesso i tempi sono molto lunghi e il fatto che Amazon scriva che il libro non è al momento disponibile ha fatto rinunciare, a mia insaputa, all'ordine da parte di alcuni acquirenti che giustamente non sanno come funziona. Dio ce ne scampi per le librerie!!! Su diverse librerie una soltanto era preparata sulla procedura per ordinarlo e ha accettato la prenotazione, le altre, nel mio caso Mondadori compresa, hanno esordito dicendo addirittura che il libro non esisteva o che non era possibile ordinarlo!

Sappiamo bene quanto già sia difficile per noi autori sconosciuti o quasi, far conoscere il nostro libro e venderlo ma in questo modo non ci viene resa vita facile!

Quindi il mio giudizio è : buono il servizio da loro offerto (anche se lentino) buonissimi i costi che non hanno eguali per la convenienza ma per la distribuzione del libro mi sto trovando davvero male!

Ciao Monica

 

rispondo volentieri alle tue osservazioni, cercando di correggere l'informazione da te fornita:

 

1) Su Amazon stampiamo e spediamo dopo 2 gg dall'ordine. Se i tempi fossero lunghi non potremmo vendere su Amazon in quanto Amazon ai venditori che superano il 4% degli ordini in ritardo sul totale degli ordini blocca l'account. Al contrario vendiamo da 7 anni su Amazon e abbiamo un feedback positivo del 98%. Ecco la pagina di Feedback di Youcanprint su Amazon, potrai leggere i commenti: https://www.amazon.it/gp/aag/details/ref=aag_m_fb?ie=UTF8&asin=8892605291&isAmazonFulfilled=0&isCBA=&marketplaceID=APJ6JRA9NG5V4&seller=A2XW4U9VOKANIM

2) Se il libro risultava non disponibile è per responsabilità di Amazon che richiede a volte anche diverse settimane dalla pubblicazione per renderlo disponibile. Ricordo che Amazon è un'azienda privata e decide autonomamente i tempi di disponibilità delle opere. Amazon fa dei controlli per ogni prodotto (libri o qualsiasi cosa) automatici prima di renderlo disponibile. Nel tuo caso avendo acquistato il servizio Priority di Youcanprint l'opera è anche disponibile in modalità PRIME senza spese di spedizione https://www.amazon.it/Cuore-indiano-Monica-Maratta/dp/8892623532/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1476691848&sr=8-1&keywords=maratta+youcanprint. Quindi il problema da te indicato non è corretto.

 

3) Stesso discorso per le librerie. Dalla pubblicazione bisogna avere la pazienza che l'opera venga recepita, inserita nel catalogo e resa disponibile. Confermo che tutte le nostre opere sono acquistabili sugli store indicati e in particolare sulle librerie fisiche feltrinelli, mondadori e quelle servite da Fastbook (oltre 4.500). Ovviamente anche in questo caso potreste trovare delle librerie fisiche che, pur avendo un accordo, si rifiutano di fare l'ordine. In questo caso non è responsabilità di Youcanprint, è sufficiente indicarci la libreria e noi la contattiamo risolvendo ogni problema. 

 

Ricapitolando: la distribuzione che offriamo per il cartaceo e il digitale è la migliore in assoluto nel panorama italiano e vendiamo centinaia di migliaia di libri ogni anno in particolare nelle librerie fisiche, i costi sono allo stesso modo i più accessibile (è possibile pubblicare ordinando anche 1 sola copia) e offriamo la più vasta gamma di servizi editoriali per migliorare un libro prima della pubblicazione, oltre essere l'unica piattaforma ad offrire la pubblicazione in audiolibro. 

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Youcanprint.it  non per fare la pignola, per chiarezza era un semplice file e book e l'immagine di copertina era gia' pronta. Onestamente che mi vogliate far passare per una rompiscatole incompetente per giustificare i tempi biblici che avete avuto un poco mi da fastidio. Facevate più bella figura fermandovi un passo prima. ;)

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Ezbereth dice:

@Youcanprint.it  non per fare la pignola, per chiarezza era un semplice file e book e l'immagine di copertina era gia' pronta. Onestamente che mi vogliate far passare per una rompiscatole incompetente per giustificare i tempi biblici che avete avuto un poco mi da fastidio. Facevate più bella figura fermandovi un passo prima. ;)

Ciao @Ezbereth nessuno ha mai minimamente pensato di far passare questo messaggio e non mi permetterai mai, infatti nel mio commento ho specificato "Ovviamente non entro nello specifico di quanto indicato da @Ezbereth e @Pennywise". Il mio intervento riguardava semplicemente un chiarimento in generale di come operiamo rispetto ad altre piattaforme.

Comunque dato che parli del tuo caso specificato, ecco nel dettaglio quanto è accaduto al tuo ordine ebook:

1) Ordine inviato il 22/09 

2) L'ebook è andata in conversione lo stesso giorno. Sul nostro sito indichiamo come tempi di conversione 7-10 giorni lavorativi http://www.youcanprint.it/servizi/editoriali/ebook-epub-standard.html
3) Ti abbiamo inviato l'ebook convertito in data 11/10 ovvero 13 gg lavorativi (sabato escluso) quindi con appena 3 gg di ritardo, di cui ci scusiamo. 

 

Quindi ovviamente è assolutamente plausibile che si verifichino dei ritardi e ci scusiamo quando avvengono ma prima cercavo di spiegare la differenza per esempio tra inviare un epub pronto alla pubblicazione e un epub da convertire, che richiede del tempo di conversione, controlli di compatibilità con kindle, kobo e apple etc.
 

Spero di averti illustrato il senso della mia risposta. Grazie ancora dell'opportunità offerta di chiarimento.

Buon selfpublishing. 

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gentile staff di Youcanprint,

non ho messo in dubbio la professionalità e la qualità dei servizi di pubblicazione e della stampa del cartaceo.

I costi poi sono ottimi, rispetto ad altri selfpublishing, però a tutt'oggi ho 2 persone che attendono il mio libro ordinato su Amazon da molto e 1 persona che ha ordinato dalla libreria Bookfelix di Ostia Lido (Roma) e a tutt'oggi non ha notizie del mio libro. Altre tre persone lo hanno dapoco ordinato dalla libreria Odradek di Pomezia ma mi sono talmente scoraggiata che ho detto loro di aspettare un mese!

Lei giustamente mi elenca la sua tabella sulle consegne ma intanto il mio libro ancora non arriva.

Tengo a precisare che per tutto il resto non ho nulla da dire, ho riscontrato anche una estrema cortesia da parte del vostro personale che è sempre preparato e disponibile. Ribadisco la lentezza che riscontro sulla consegna dei libri al di fuori da quelli ordinati direttamente dal vostro sito che giungono a destinazione in tempi rapidi.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La persona che ha ordinato dalla libreria di Ostia è da quasi un mese che attende il libro in quanto lo ha ordinato a fine settembre.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vorrei precisare che ho anche esposto questo problema direttamente con voi via email alla quale avete subito risposto, gentili come sempre e alla signora ho specificato che senz'altro ho capito che non è vostra la responsabilità per quanto riguarda le librerie ma se riusciste a risolvere questo problema significherebbe molto per noi.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Monica Maratta dice:

Gentile staff di Youcanprint,

non ho messo in dubbio la professionalità e la qualità dei servizi di pubblicazione e della stampa del cartaceo.

I costi poi sono ottimi, rispetto ad altri selfpublishing, però a tutt'oggi ho 2 persone che attendono il mio libro ordinato su Amazon da molto e 1 persona che ha ordinato dalla libreria Bookfelix di Ostia Lido (Roma) e a tutt'oggi non ha notizie del mio libro. Altre tre persone lo hanno dapoco ordinato dalla libreria Odradek di Pomezia ma mi sono talmente scoraggiata che ho detto loro di aspettare un mese!

Lei giustamente mi elenca la sua tabella sulle consegne ma intanto il mio libro ancora non arriva.

Tengo a precisare che per tutto il resto non ho nulla da dire, ho riscontrato anche una estrema cortesia da parte del vostro personale che è sempre preparato e disponibile. Ribadisco la lentezza che riscontro sulla consegna dei libri al di fuori da quelli ordinati direttamente dal vostro sito che giungono a destinazione in tempi rapidi.

Ciao Monica

 

grazie del tuo commento, rispondo e chiarisco:

 

1) Se il cliente ordina su Amazon il volume quando risulta ancora non disponibile presso il venditore Youcanprint noi non riceviamo l'ordine e quindi è normale che il cliente non abbia ricevuto il volume. Ti confermo che non abbiamo mai ricevuto l'ordine da parte di Amazon. Puoi tranquillamente dire al cliente di annullare l'ordine e rifarlo ora e lo riceverà tranquillamente. 

 

2) Non abbiamo mai ricevuto l'ordine diretto da parte della libreria Bookfelix o Odradek. Risultano però 1 copia inviata a Ibs il 04/10, 1 copia inviata il 04/10 a Fastbook e 2 copie inviate il 14/10 a Fastbook, tutte spedite dopo 3 gg dalla ricezione dell'ordine. Se le librerie in questione hanno fatto l'ordine da Fastbook, il ritardo è dovuto a Fastbook (che deve ricevere il libro, metterlo in magazzino e predisporre la spedizione alla libreria). Per ovviare a questi tempi diamo la possibilità alle librerie di ordinare direttamente dal sito di Youcanprint, scegliendo come tipologia di account libreria durante l'ordine, e ricevere i prodotti entro 5 gg lavorativi dall'ordine.

 

Quindi la distribuzione di Youcanprint non ha alcun problema, si tratta di errori nell'ordine di Amazon da parte del cliente e cattive informazioni da parte della librerie, che  molto spesso dicono di aver fatto l'ordine e non l'hanno mai fatto.

 

Grazie per l'opportunità di chiarimento offerta.

 

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Youcanprint.it Credo di essere stato molto esaustivo nei miei 5 o 6 interventi in questo topic, nei quali spiego per filo e per segno la mia trafila. Quindi leggere solo il mio ultimo post, taggarmi a inizio del post di risposta e poi scrivere in fondo che tutto ciò esula dal mio caso specifico (excusatio non petita...), non va bene.

O leggete tutto, o niente e nel mio caso scelgo niente, perché ho parlato tutto sommato bene del vostro servizio, non vorrei ritrattare e soprattutto non ne vorrei più parlare.

 

Riassumo brevemenete quanto ho scritto finora:

1) Tutto ok, meravigliosi

2) Un po' lenti nelle risposte (non nei lavori, che peraltro non ho chiesto, di editing eccetera...nel rispondere banalmente alle mail).

3) Nelle librerie standard 9 su 10 ti mandano a stendere. NON E' COLPA VOSTRA, con questo è almeno la quarta volta che lo scrivo, ma qui ci scambiamo opinioni relative al sistema completo e lo devo dire. Quindi se il mio amico gira 3 librerie su 3 indicate nelle vostre mappe nella mia città (Mondadori eh, mica da Mariuccia...) e lo mandano via in 3 su 3, io qui lo scrivo. Lo devo scrivere. Così come ho scritto che voi gentilmente li avete chiamati per avere spiegazioni e loro hanno negato, quindi E' COLPA DEI LIBRAI, non vostra. Lo ribadisco. Ma io qui lo devo scrivere perché è giusto che la gente sia messa in guardia che questo aspetto perché NON funziona.

 

Questo ho scritto. Nulla di che come vedete.

Grazie, vorrei non essere più taggato.

 

Saluti

 

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, Pennywise dice:

@Youcanprint.it Credo di essere stato molto esaustivo nei miei 5 o 6 interventi in questo topic, nei quali spiego per filo e per segno la mia trafila. Quindi leggere solo il mio ultimo post, taggarmi a inizio del post di risposta e poi scrivere in fondo che tutto ciò esula dal mio caso specifico (excusatio non petita...), non va bene.

O leggete tutto, o niente e nel mio caso scelgo niente, perché ho parlato tutto sommato bene del vostro servizio, non vorrei ritrattare e soprattutto non ne vorrei più parlare.

 

Riassumo brevemenete quanto ho scritto finora:

1) Tutto ok, meravigliosi

2) Un po' lenti nelle risposte (non nei lavori, che peraltro non ho chiesto, di editing eccetera...nel rispondere banalmente alle mail).

3) Nelle librerie standard 9 su 10 ti mandano a stendere. NON E' COLPA VOSTRA, con questo è almeno la quarta volta che lo scrivo, ma qui ci scambiamo opinioni relative al sistema completo e lo devo dire. Quindi se il mio amico gira 3 librerie su 3 indicate nelle vostre mappe nella mia città (Mondadori eh, mica da Mariuccia...) e lo mandano via in 3 su 3, io qui lo scrivo. Lo devo scrivere. Così come ho scritto che voi gentilmente li avete chiamati per avere spiegazioni e loro hanno negato, quindi E' COLPA DEI LIBRAI, non vostra. Lo ribadisco. Ma io qui lo devo scrivere perché è giusto che la gente sia messa in guardia che questo aspetto perché NON funziona.

 

Questo ho scritto. Nulla di che come vedete.

Grazie, vorrei non essere più taggato.

 

Saluti

 

Ciao Pennywise, perdonami ma non puoi pretendere di dare un tuo parere senza accettare la risposta e i chiarimenti. 

A parte il punto 1-2 non è assolutamente vero che NON funziona la vendita in libreria. La tua singolare esperienza all'interno di un bacino di 10.000 autori non costituisce un punto di vista privilegiato per definire che non funziona. La vendita nelle librerie fisiche grazie a Youcanprint, funziona e anche bene. C'è ovviamente una parte minima e sempre più marginale di librerie che creano i problemi di cui parli e che noi contattiamo subito e cerchiamo di educare, ma nel complesso la vendita in libreria FUNZIONA.

 

I nostri dati dicono esattamente il contrario. Provo a snoccialarne qualcuno:

- Le vendite di Youcanprint effettuate in librerie fisiche è pari a più del 30% del totale delle vendite cartacee realizzate, parliamo di diverse decine di migliaia di copie realizzate in librerie. 

- Solo negli ultimi 3 mesi abbiamo venduto presso il solo canale di Fastbook (quindi da librerie fisiche che ordinano da loro come distributori) oltre 5.000 copie (Per ragioni ovvi di privacy non possiamo fornire i dati per le librerie Feltrinelli e Mondadori che sono molto alti , oltre di tutte le centinaia di librerie che ordinano direttamente da noi).

 

 

Quindi è necessario affermare che il sistema di vendita in libreria per il selfpublishign di Youcanprint (unico in grado di offrire questo servizio) funziona e alla grande. Ripeto vi è un numero sempre più marginale di librerie che creano problemi (come tu giustamente hai specificato) ai lettori quando ordinano un nostro libro ma che noi prontamente chiamiamo e istruiamo su come ordinare. 
 

Quindi quando si pubblica con Youcanprint ci si può tranquillamente aspettare di vendite delle copie nelle librerie fisiche.

 

1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Youcanprint.it dice:

 

Quindi quando si pubblica con Youcanprint ci si può tranquillamente aspettare di vendite delle copie nelle librerie fisiche.

 

C'è qualcosa che continuo a perdermi...

Se salite anche più su ci sono non una, non due,  ma più testimonianze di autori che lamentano lo stesso problema.

Voi intervenite e, da quello che scrivete , deduco che sono loro a sbagliarsi e che voi siete nel giusto.

Ora, tralasciamo il fatto che gestire in questo modo una querelle con un cliente (contraddicendolo nell'affermare il contrario) sia altamente controproducente per voi, non comprendo l'interesse degli autori a denigrare un servizio che hanno già scelto e pagato.

Se guardo all'andamento di questo 3d  certo non mi viene da darvi ragione.

Come vi ho detto telefonicamente questa mattina in occasione della vostra chiamata, i problemi, le incomprensioni, le casualità capitano.

Il modo migliore per risolvere, a mio personale parere, è quello di impegnarsi affinchè non accadano più e non certo sciorinare cifre e dati in un post nel tentativo di dimostrare il contrario di quanto è stato detto.

Alla fine con un tale atteggiamento (io che sono un fornitore e ho bisogno che tutta la mia clientela sia contenta perchè così torna da me) ci faccio una figura davvero barbina, concedetemi il francesismo.

 

Il punto è che quando si chiede a qualcuno di mettere mano al portafoglio  o si rende la clientela soddisfatta rispettando i tempi e le modalità accordate, oppure ci si fa un bagno di umiltà, si chiede scusa e si lavora per risolvere lo screzio e fare in modo che le cose non si ripetano.

Onestamente preferisco dare lavoro a un'impresa tutta italiana che portare soldi all'estero, ma alla fine devo anche pensare al mio di interesse.

Scusate la franchezza...

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Ezbereth dice:

C'è qualcosa che continuo a perdermi...

Se salite anche più su ci sono non una, non due,  ma più testimonianze di autori che lamentano lo stesso problema.

Voi intervenite e, da quello che scrivete , deduco che sono loro a sbagliarsi e che voi siete nel giusto.

Ora, tralasciamo il fatto che gestire in questo modo una querelle con un cliente (contraddicendolo nell'affermare il contrario) sia altamente controproducente per voi, non comprendo l'interesse degli autori a denigrare un servizio che hanno già scelto e pagato.

Se guardo all'andamento di questo 3d  certo non mi viene da darvi ragione.

Come vi ho detto telefonicamente questa mattina in occasione della vostra chiamata, i problemi, le incomprensioni, le casualità capitano.

Il modo migliore per risolvere, a mio personale parere, è quello di impegnarsi affinchè non accadano più e non certo sciorinare cifre e dati in un post nel tentativo di dimostrare il contrario di quanto è stato detto.

Alla fine con un tale atteggiamento (io che sono un fornitore e ho bisogno che tutta la mia clientela sia contenta perchè così torna da me) ci faccio una figura davvero barbina, concedetemi il francesismo.

 

Il punto è che quando si chiede a qualcuno di mettere mano al portafoglio  o si rende la clientela soddisfatta rispettando i tempi e le modalità accordate, oppure ci si fa un bagno di umiltà, si chiede scusa e si lavora per risolvere lo screzio e fare in modo che le cose non si ripetano.

Onestamente preferisco dare lavoro a un'impresa tutta italiana che portare soldi all'estero, ma alla fine devo anche pensare al mio di interesse.

Scusate la franchezza...

Ciao Ezbereth

 

i nostri interventi e i nostri commenti non vengono letti con cura. Nel nostro intervento abbiamo ampiamente indicato che ci sono librerie fisiche che non accettano o rifiutano di fare l'ordine, quindi non abbiamo mai affermato che il cliente è nell'errore e noi nel giusto. Abbiamo cercato di correggere l'informazione data ovvero che la vendita in libreria funziona e dando spiegazioni dettagliate per il motivo a cui sono dovuti determinati problemi, che sono marginali. Nel dettagliato:

 

1) Il numero di queste librerie che si rifiutano di fare l'ordine è assolutamente marginale, poiché complessivamente vendiamo regolarmente migliaia di copie dei nostri libri nelle librerie fisiche.

2) Il rifiuto di queste librerie non dipende da Youcanprint, quindi non possiamo scusarci per qualcosa che non dipende da noi. Ma con enorme umiltà e professionalità contattiamo ad una ad una le librerie che ci vengono segnalate e parliamo con i singoli commessi e i singoli librai chiedendo il motivo del loro diniego e risolviamo il problema segnalato da parte dell'autore.

 

Quando commettiamo degli errori, ci scusiamo sempre con i nostri clienti e rimediamo tranquillamente all'errore (sopra trovera un altro intervento in cui ci scusiamo per il ritardo relativo all'ebook) Qui parliamo di qualcosa di differente: si afferma che il sistema di vendita di Youcanprint nelle librerie non funziona. Siamo intervenuti per spiegare che non è così e che, pur ammettendo che vi sono delle librerie che si rifiutano di fare degli ordini, queste sono marginali e che vendiamo tantissimo nelle librerie fisiche, indicando che ci impegniamo sempre, dietro segnalazione degli autori, a contattare queste librerie per risolvere il problema.

 

Spero di aver chiarito ulteriormente quanto intendevamo specificare.

Ti ringrazio ancora per l'opportunità di approfondimento offerta. 

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Youcanprint.it Grazie a voi, spero che in futuro vada tutto bene, perchè come ho detto già ad altri la piattaforma fornisce tanti servizi interessanti.

 

Già che ci siete vi chiederei se il servizio di traduzione che offrite prevede un costo a pagina oppure se è un importo fisso a corpo testo.

Perchè quando feci il preventivo per la traduzione in inglese di 38 pagine di testo mi vennero fuori quasi 350 euro. O poco meno.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Ezbereth dice:

@Youcanprint.it Grazie a voi, spero che in futuro vada tutto bene, perchè come ho detto già ad altri la piattaforma fornisce tanti servizi interessanti.

 

Già che ci siete vi chiederei se il servizio di traduzione che offrite prevede un costo a pagina oppure se è un importo fisso a corpo testo.

Perchè quando feci il preventivo per la traduzione in inglese di 38 pagine di testo mi vennero fuori quasi 350 euro. O poco meno.

Ciao Ezebereth, grazie a te. Sono felice che l'intervento sia stato compreso fino in fondo.

 

Riguardo al servizio di traduzione, nel modulo per il calcolo del preventivo http://www.youcanprint.it/servizi/editoriali/servizio-di-traduzione-opera.html viene richiesto "Numero di caratteri spazi inclusi (attenzione non indicare numero di pagine o numero di parole)".

 

Qui troverai una guida sul nostro blog su come calcolare il numero di caratteri spazi inclusi: http://blogs.youcanprint.it/come-calcolare-il-numero-di-battute-della-tua-opera

 

A presto!

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Youcanprint.it Si l'ho già fatto, solo pensavo di aver sbagliato qualcosa considerando il preventivo.

 

Grazie e buona giornata.

 

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

1 ora fa, Youcanprint.it dice:

Ciao Pennywise, perdonami ma non puoi pretendere di dare un tuo parere senza accettare la risposta e i chiarimenti.

 

Io non ho detto che non accetto chiarimenti. Vi ho invitato a leggere tutti i mei interventi perché dalla vostra risposta era chiaro che avevate letto solo l'ultimo e quindi quanto da voi scritto taggandomi non era pertinente con i giudizi da me espressi.
 

1 ora fa, Youcanprint.it dice:

Quindi è necessario affermare che il sistema di vendita in libreria per il selfpublishign di Youcanprint (unico in grado di offrire questo servizio) funziona e alla grande.

 

Scusatemi ma non sono tanto abituato a sentirmi dire cosa è "necessario affermare", quindi devo inspirare molto lentamente e fare finta di non avere letto...

 

Ho riportato la mia esperienza personale, i vostri dati non li potevo conoscere e neanche mi interessano, mi interessa solo la mia esperienza personale (e quella di altri 3 autori su 3 che conosco in svariate parti d'Italia, non li volevo citare, ma visto che insistete...). Quindi non scriverò mai che il servizo in libreria funziona, perché con me, in un'intera città di quasi 80 mila abitanti e in tutte le sue librerie non ha funzionato. Se voi aveste letto bene i miei interventi, avreste letto che ho anche scritto che invece alla IBS di Firenze (dove conosco molta gente) chiunque sia andato non ha avuto problemi. Per cui non ho mai generalizzato, ma sempre contestualizzato il mio caso singolo.

 

Con questo chiudo davvero e vi esorto nuovamente a fare altrettanto.

 

 

Modificato da Pennywise
0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 17/10/2016 at 17:01, Ezbereth dice:

@Youcanprint.it Si l'ho già fatto, solo pensavo di aver sbagliato qualcosa considerando il preventivo.

 

Grazie e buona giornata.

 

Ciao Pennywise, rispondiamo al tuo messaggio perché è giusto fornire tutte le informazioni correttamente, sempre. 

1) Esperienza personale
Riguardo la tua esperienza personale ci hai segnalato problemi ad ordinare con 2 librerie Mondadori di Borgo Nuovo che ti avevano creato dei problemi nell'ordine. Il nostro customer care ha contatto la libreria e ha risolto tutto con gli operatori delle librerie (Stefano ed Elisa) che hanno confermato che il libro è disponibile e ordinabile. Quindi ti ringraziamo per la segnalazione, spesso le librerie o singoli commessi per pigrizia o incompetenza liquidano i lettori dicendo che i volumi non sono ordinabili.

2) Modulo di segnalazione libreria
Proprio per agevolare gli autori nella segnalazione di queste problematiche abbiamo creato un modulo "Segnala Libreria" accessibile nel profilo autore su Youcanprint in cui ogni autore che incontra delle difficoltà può segnalarlo specificando città, libro, referente e libreria. I nostri operatori entro pochi giorni contattano la libreria segnalata e risolvono tutto.

 

Ti ringrazio ancora per il tuo intervento che ci ha permesso di chiarire e approfondire per tutti gli utenti un aspetto così importante come l'ordine presso le 4.500 librerie fisiche raggiunte da Youcanprint.

 

Buona giornata

1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Youcanprint.it dice:

Ciao Pennywise, rispondiamo al tuo messaggio perché è giusto fornire tutte le informazioni correttamente, sempre. 

1) Esperienza personale
Riguardo la tua esperienza personale ci hai segnalato problemi ad ordinare con 2 librerie Mondadori di Borgo Nuovo che ti avevano creato dei problemi nell'ordine. Il nostro customer care ha contatto la libreria e ha risolto tutto con gli operatori delle librerie (Stefano ed Elisa) che hanno confermato che il libro è disponibile e ordinabile. Quindi ti ringraziamo per la segnalazione, spesso le librerie o singoli commessi per pigrizia o incompetenza liquidano i lettori dicendo che i volumi non sono ordinabili.

2) Modulo di segnalazione libreria
Proprio per agevolare gli autori nella segnalazione di queste problematiche abbiamo creato un modulo "Segnala Libreria" accessibile nel profilo autore su Youcanprint in cui ogni autore che incontra delle difficoltà può segnalarlo specificando città, libro, referente e libreria. I nostri operatori entro pochi giorni contattano la libreria segnalata e risolvono tutto.

 

Ti ringrazio ancora per il tuo intervento che ci ha permesso di chiarire e approfondire per tutti gli utenti un aspetto così importante come l'ordine presso le 4.500 librerie fisiche raggiunte da Youcanprint.

 

Buona giornata

credo abbiate citato la persona sbagliata, non sono Pennywise. 

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve, volevo solo un chiarimento: ma se volessi solo stampare dieci copie del mio libro e basta, senza poi pubblicare con voi, etc... è possibile? cioè stampare 10 copie, farmele arrivare a casa e bon ad esempio.

 

Grazie

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Calvinator2 credo che una qualunque tipografia sia la soluzione ideale in questo caso . . . 

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 10/11/2016 at 12:47, Calvinator2 dice:

Salve, volevo solo un chiarimento: ma se volessi solo stampare dieci copie del mio libro e basta, senza poi pubblicare con voi, etc... è possibile? cioè stampare 10 copie, farmele arrivare a casa e bon ad esempio.

 

Grazie

Ciao Calvinator2, è assolutamente possibile ed è un servizio che abbiamo sempre offerto. Con Youcanprint è possibile stampare il libro ad uso personale senza isbn e quindi senza inserimento in commercio. Il modulo dal quale ordinare questo servizio è questo: http://www.youcanprint.it/invia-file-tesi/preventivo.html?tipo=stampa

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Calvinator2Ciao :) ho utilizzato il servizio youcanprint proprio come te per ordinare una decina di copie del mio manoscritto ancora inedito. Il riscontro è molto positivo: le copie sono arrivate puntuali, curate e di qualità. Nel mio caso, l'ordine è stato fatto a fine ottobre ed è arrivato lo scorso venerdì semplicemente perchè ho richiesto l'impaginazione editoriale e c'è stato uno scambio di bozze affinché fosse tutto perfetto, copertina compresa. Gli operatori sono tutti gentili e la chat dal sito è veramente un bel servizio, mi ha permesso di chiarire ogni dubbio in tempo reale :) Tant'è che già venerdì scorso ho ordinato una ristampa. 

2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 23/11/2016 at 15:55, adri90 dice:

@Calvinator2Ciao :) ho utilizzato il servizio youcanprint proprio come te per ordinare una decina di copie del mio manoscritto ancora inedito. Il riscontro è molto positivo: le copie sono arrivate puntuali, curate e di qualità. Nel mio caso, l'ordine è stato fatto a fine ottobre ed è arrivato lo scorso venerdì semplicemente perchè ho richiesto l'impaginazione editoriale e c'è stato uno scambio di bozze affinché fosse tutto perfetto, copertina compresa. Gli operatori sono tutti gentili e la chat dal sito è veramente un bel servizio, mi ha permesso di chiarire ogni dubbio in tempo reale :) Tant'è che già venerdì scorso ho ordinato una ristampa. 

Grazie infinite per il feedback! :)

1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno, vorrei conoscere la procedura di cancellazione per un account sul vostro portale.

Ho provato a cercare a lungo nelle FAQ e non ho trovato niente che mi consentisse di cancellare la mia utenza.

Vi ringrazio fin da ora per la cortese risposta.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, Ezbereth dice:

Buongiorno, vorrei conoscere la procedura di cancellazione per un account sul vostro portale.

Ho provato a cercare a lungo nelle FAQ e non ho trovato niente che mi consentisse di cancellare la mia utenza.

Vi ringrazio fin da ora per la cortese risposta.

Ciao Ezbereth, invia pure una mail a info@youcanprint.it con la tua richiesta. 

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Informazioni nel primo messaggio aggiornate.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 17/10/2016 at 16:59, Youcanprint.it dice:

Riguardo al servizio di traduzione, nel modulo per il calcolo del preventivo http://www.youcanprint.it/servizi/editoriali/servizio-di-traduzione-opera.html viene richiesto "Numero di caratteri spazi inclusi (attenzione non indicare numero di pagine o numero di parole)".

 

Qui troverai una guida sul nostro blog su come calcolare il numero di caratteri spazi inclusi: http://blogs.youcanprint.it/come-calcolare-il-numero-di-battute-della-tua-opera

 

A presto!

 

Ho fatto il preventivo....possibile che per 670mila caratteri circa (sono 412 pagine in a5) mi venga richiesta la cifra di 9600 euro abbondanti? Mi rendo conto che non sia un lavoro da poco, per carità, così come sono consapevole di essere totalmente a digiuno delle mille sfaccettature del mondo dell'editoria, ma quasi 10000 euro per tradurre il mio libro mi sembra una cifra colossale...o sono io che a forza di scrivere dei miei personaggi e del loro mondo fantasy, ho perso il contatto con la realtà?

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

io vorrei pubblicare con youcanprint, ma, cara youcanprint, sebbene tu ci abbia tante buone qualità e comodità, sai perché finora non ho scelto te? per i costi: i preventivi che ho calcolato per la pubblicazione restituivano un costo a mio personale avviso superiore a quello da me preventivato per il mio lettore medio (solo perché superavano un limite di prezzo per i lettore che mi ero imposto di non superare)

 

non è che intenda indacare i costi che scaturiscono da ferre logiche aziendali, però mi piacerebbe la possibilità di poter vendere a 2-3 euro al massimo un libro stampato su richiesta con un esborso minimo iniziale s'intende, da parte dell'autore, che so, una opzione a pagamento per mantenere basso il prezzo di vendita

 

sono altresì conspevole dei folli aumenti delle materie prime per l'editoria dovuti all'euro e ai politicacchioni che non sanno far altro che aumentare l'iva ogni due per tre a causa dei quali oggi i libri costano anche il quadruplo rispetto all'era della lira che non sono certo ascrivibili all'editore e che sono il motivo per cui molti editori stampano in altri paesi UE o in cina addirittura

 

spero un giorno di potermi avvalere di youcanprint

Modificato da ElleryQ
0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@tom_bombadillo l'uso del testo maiuscolo non è consentito dalla "netiqutte" di questo forum, perché equivale ad alzare sgradevolmente i toni di un regolare parlato. Provvedo a correggere per questa volta e ti invito, come già fatto in altre sezioni, a guardare con maggiore attenzione (e possibilmente memorizare :)) il nostro Regolamento.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora