• Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite extrabyte

Ilmiolibro

112 risposte in questa discussione

E qualcuno di voi ha sentito parlaredi "booksprintedizioni"? Prima non l'avevo mai notato, ma da qualche settimana ti ritrovi il link ovunque, soprattutto nei siti di letteratura e libri, ma non solo. Io un giro per curiosare me lo sono andato a fare... informazioni chiare, essenziali e esaustive. si presenta molto bene. sarebbe interessante l'elenco, per regione o provincia delle librerie convenzionate con loro, ma non l'ho trovato. valido il discorso per cui non sei legato a loro e non hanno diritti d'autore. Ti offrono opportunità diverse del tipo

1. stampa di un numero di copie qualsiasi senza codice ISBN (a esclusivo uso personale)

2. pubblicazione con codice ISBN curando loro l'invio delle copie alle biblioteche nazionali.. Il problema di fondo rimane sempre quello: non si tratta di pagare, perché se ti offrono un servizio è chiaro che devi pagarlo, il fatto è che chiunque voglia pubblicare lo pubblicano, senza porsi il problema della qualità, e questa cosa non mi va giù. Alternative? Le grandi case editrici non ti filano, e le piccole /medie nemmeno (non hanno nemmeno risposto a una mail in cui chiedevo "posso inviarvi...?).

Sono in mezzo al guado e chiunque è prodigo di consigli e suggerimenti... grazie in anticipo.

gianca

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gianca questo è il topic dedicato a Ilmiolibro, se vuoi parlare di booksprint apri un nuovo topic (anche se a me pare di ricordare che fosse stato inserito tra gli editori a doppio binario)

[scusate mod, certe abitudini sono dure a morire XD]

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo scusa. Non mi sono reso conto che questa discussione era riservata a "ilmiolibro". Vedo di dirottarmi altrove, sempre che trovi il topic dedicato. Grazie e scusatemi.

gianca

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ho pubblicato con la booksprint gianca, se vuoi ne parliamo privatamente. mandami un mp :)

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vorrei parlarvi della mia esperienza con ilmiolibro.it.

Due anni fa decido di mettere il romanzo sul loro sito e renderlo disponibile in vetrina. Devo dire che il sito è articolato bene.

Pochi giorni fa decido di toglierlo, ma non ci riesco. Scrivo all'assistenza e mi rispondono che devono passare ancora dieci mesi dalla messa in vetrina. Insisto, facendogli presente che il romanzo è in vetrina dal 2010 e non ricordavo di aver rinnovato nessun contratto. Gli ho chiesto di dirmi quale fosse la data esatta del termine e quando avevo rinnovato il contratto. Mi han risposto che non gli era possibile risalire alla stipula del mio contratto. Per farla breve ho insistito per la rimozione e me l'han tolto dalla vetrina.

Tuttavia, il titolo è presente sui motori di ricerca di Google. Ho provato a chiedere la cancellazione al webmaster, mi han risposto che devo contattare il miolibro,it. Contattati, sapete cosa mi hanno scritto dal servizio clienti? Lei deve tenere il libro in vetrina per almeno dieci mesi. Ma se l'avete rimosso il giorno prima! Dopo averglielo fatto presente non li ho più sentiti.

Il titolo resta sui motori di ricerca, ma non è presente sulla pagina della vetrina che va in default.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Se hai stipulato un contratto (o se la pubblicazione prevede un contratto implicito) hai controllato che non si rinnovi automaticamente al termine? E' comunissimo come sistema per queste cose... il tacito rinnovo, viene utilizzato anche per alcune assicurazioni auto ad esempio.

Modificato da Aewil
0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ho controllato, ma il libro dal sito è stato rimosso, di fatto hanno sciolto il contratto. Sto solo aspettando che il titolo venga rimosso dai motori di ricerca di Google.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Google visita i siti per indicizzarli nel motore di ricerca ogni tot tempo... può darsi che ancora non sappia che il libro è stato rimosso perché non ha effettuato i controlli (che vengono schedulati e quindi sono stabiliti a priori) :)

Questa cosa non dipende nè da miolibro nè dal webmaster ;)

Modificato da Aewil
0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e si... mi pare di capire che è necessario! Mi son perso con sta storia delle copie mandate alle biblioteche di Firenze, Roma, ecc ecc...

quindi non posso pubblicare l'ebook con loro con codice isbn per ogni copia venduta, mandarmi una copia cartacea a casa e distribuirili agli amici andando in tipografia?

La spesa è davvero limitata (40 per il primo libro e 20 per i successivi) solo che c'è da chiedersi se può bastare l'inserimento in una lista peraltro vastissima per assicurare la vendita del libro.

Insomma torniamo al problema promozione.

Ecco perché ci vuole l'editore. Se no staremmo belli freschi: ognuno si pubblicherebbe il suo bel libro e vivremmo tutti felici e contenti... icon_razz.gif

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vorrei anch’io parlarvi della mia esperienza con ilmiolibro.

Ero curiosa di provare uno di questi siti, quando, poco più di un anno fa, vengo attirata dalla pubblicità del concorso ilmioesordio. Perciò ho deciso di provare.

I formati per un romanzo sono un po’ troppo grandi, copertina e carta sono nella media, così come il prezzo di stampa.

La spedizione è veloce, con prezzi ragionevoli. L’IBSN è a un prezzo accessibile, la distribuzione è garantita anche nelle librerie Feltrinelli (su ordinazione con pagamento anticipato). L’assistenza è ottima, il sito è ricco d’informazioni utili e alla bisogna forniscono buon supporto via email. Ma, a parte la clausola di tenere il libro in vetrina almeno 10 mesi, la cosa più deludente è proprio il sito.

Innanzi tutto le pagine sono instabili e caricare il libro è già di per sé un’impresa. Per comprare il libro online ci si deve per forza iscrivere alla community e lasciare molti dati. Il sito pullula di autori a cui non frega assolutamente nulla degli altri autori, ma che è lì solo per stamparsi e vendere il proprio libro, fatto di per sé che non avrebbe nulla di così negativo se non fosse per il meccanismo con cui è fatto il concorso.

Già perché il concorso fa svolgere la prima selezione alla community stessa e questo crea un proliferarsi di stringati e falsi commenti (visto che il sito conta le visualizzazioni dell’anteprima del libro, basta confrontarle con il numero dei commenti ricevuti per capire quanti leggono davvero il tuo scritto).

Che ti aspettavi? direte voi.

Forse mi sono fatta illudere dal bando che diceva che le opere in gara avrebbero ricevuto un commento da parte della giuria. Di certo sono rimasta sorpresa leggendo l’intero regolamento – accessibile solo dopo aver iscritto l’opera – e scoprendo il vero meccanismo. I commenti dei giurati arrivano solo se si passa la prima selezione.

A onor del vero devo dire di essere stata sorpresa dalla qualità degli scritti, migliore di quanto avessi pensato, ma tornando a parlare del sito io non mi sento di consigliarlo. Il servizio in generale mi sembra improntato su una certa, opportunistica ambiguità.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Domanda... se agli Editori l'ISBN è gratuito perchè ce lo fanno pagare? Lulu non me l'ha fatto pagare infatti, quindi perchè ilmiolibro lo fa pagare?

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Agli editori l'ISBN non è gratuito o.o

I codici ISBN di solito si comprano a pacchi, e singolarmente costano pochi euro ma si pagano eccome o.o

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Agli editori l'ISBN non è gratuito o.o

I codici ISBN di solito si comprano a pacchi, e singolarmente costano pochi euro ma si pagano eccome o.o

Ok può essere che ho informazioni sbagliate, ma come dici tu costano pochi euro, allora perchè alcuni P.O.D. segnalati in questo sito chiedono anche fino ad 80 euro per l'ISBN? Non è un pò esagerato come prezzo?

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Volevo provare a vedere come veniva un libro da stampare con ilmiolibro, ma appena si entra, solo per vedere come materialmente potrebbe venire, chiedono registrazione e login, e fin qui va bene, ma subito dopo appare la schemata in cui si deve accettare una specie di contratto.

Io sono allergica a tutte quelle pagine di clausole (avete presente south park quando i protagonisti "acconsentono" e poi finiscono in una serie di guai?) e quindi volevo chiedervi:

è rischioso accettare, o solo solo le solite proposte proforma??

Grazie mille

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io sono iscritto e non ho mai pagato niente, ovvio se provi a creare una bozza del tuo manoscritto hai 30 giorni di tempo per pubblicarlo secondo i loro standard, cioè acquisto copie che poi ti devi vendere da solo.

Per quanto riguarda l'origine de Ilmiolibro, ho indagato un po', da quel che ne so fa capo anche a Repubblica, fin qui poco importa, quel che mi lascia tanti dubbi è come sia nata l'idea di ilmiolibro, forse ho informazioni sbagliate ma sembra che Repubblica, che prima appoggiava pienamente Albatros il filo (Editrice da voi molto contestata), presa dagli incassi che riusciva a recepire la Albatros proprio dagli emergenti, ha sfruttato il trend di amazon e l'autopubblicazione combinandolo con le tattiche usate da Albatros nei confronti degli emergenti ed è nato ilmiolibro, prima però la Repubblica ha pensato bene di fare una campagna denigratoria contro la Albatros, avesse ragione o no a denigrare la Albatros poco importa se si pensa che prima la appoggiava e all'improvviso gli ha voltato faccia, io ci vedo solo speculazione aziendale per togliere potenziali clienti all'uno per giovarne loro.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusate ma ho bisogno di un po' di comprensione...

E' da due giorni che tento di inserire il mio materiale su ilmiolibro per fare una cinquantina di copie di un lavoro da regalare agli amici.... e adesso per l'ennesima volta è sparito tutto. 

Mi sono messa tranquilla, gatta e camomila di lato, ho spezzettato il file in sei piccoli file per caricarli con calma, mi sono letta tutte le loro assurde clausole, ho copiato i loro template, ..... e sono di nuovo da capo. 

A questo punto cerco una tipografia e mi arrangio, o torno al vecchio ciclostile!!!!

 

Mi spiace perché pare che il prodotto finito venga anche bene, ma mi arrendo. Per ora.

 

Cmq non vale la pena certo pubblicare con loro: per un testo che valutano 17 euro come prezzo di copertina (io per un libretto così darei al massimo sette - otto euro, se dovessi comperarlo) riconoscono all'autore circa mezzo euro! E' una follia, considerando che l'autore deve metterci il rischio, la promozione, l'editing.... oltre naturalmente a quello che sarebbe il suo mestiere in primis, e cioè avere l'idea e scrivere. Nel mio caso, visto che è un libro storico, ci metto anche il tempo di documentarmi...

Mi è rimasta ancora la curiosità di sapere quanto mi sarebbe venuto a costare, visto che l'opzione tot pagine b/n e tot pagine colore non l'ho ancora trovata.

 

Vi farò sapere come è andata, ma per ora l'esperienza di questo self publishing è molto molto negativa.

 

Vado ad accarezzare la mia gatta, che mi dà più soddisfazione.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusate ma ho bisogno di un po' di comprensione...

E' da due giorni che tento di inserire il mio materiale su ilmiolibro per fare una cinquantina di copie di un lavoro da regalare agli amici.... e adesso per l'ennesima volta è sparito tutto. 

Mi sono messa tranquilla, gatta e camomila di lato, ho spezzettato il file in sei piccoli file per caricarli con calma, mi sono letta tutte le loro assurde clausole, ho copiato i loro template, ..... e sono di nuovo da capo. 

A questo punto cerco una tipografia e mi arrangio, o torno al vecchio ciclostile!!!!

 

Mi spiace perché pare che il prodotto finito venga anche bene, ma mi arrendo. Per ora.

 

Cmq non vale la pena certo pubblicare con loro: per un testo che valutano 17 euro come prezzo di copertina (io per un libretto così darei al massimo sette - otto euro, se dovessi comperarlo) riconoscono all'autore circa mezzo euro! E' una follia, considerando che l'autore deve metterci il rischio, la promozione, l'editing.... oltre naturalmente a quello che sarebbe il suo mestiere in primis, e cioè avere l'idea e scrivere. Nel mio caso, visto che è un libro storico, ci metto anche il tempo di documentarmi...

Mi è rimasta ancora la curiosità di sapere quanto mi sarebbe venuto a costare, visto che l'opzione tot pagine b/n e tot pagine colore non l'ho ancora trovata.

 

Vi farò sapere come è andata, ma per ora l'esperienza di questo self publishing è molto molto negativa.

 

Vado ad accarezzare la mia gatta, che mi dà più soddisfazione.

 

Elsa vai su www.lulu.com - ci metti mezz'ora a caricare il tuo manoscritto e a crearti la tua compertina facilmente con foto scelte da te o tramite i loro format che sono anche carini

Inoltre non paghi per ottenere l'ISBN, puoi tenere il tuo manoscritto quanto tempo vuoi prima di pubblicarlo e non 30 gg come su il mio libro (cosa comoda se vuoi apportare modifiche prima della pubblicazione effettiva)

Unica pecca, la spedizione, usando quella ordinaria ci mette una ventina di giorni ad arrivarti a casa.

Su lulu.com il libro scegli tu il prezzo di vendita, le loro spese di stampa sono le stesse e non variano in base al prezzo finale, ma solo in  base al numero effettivo di pagine.

Unico obbligo da parte di lulu.com è l'acquisto di UNA sola copia prima della pubblicazione, in pratica giustificano questa cosa dicendo che per pubblicare devi essere d'accordo che il lavoro post stampa rispecchi ciò che volevi!

Buon lavoro e buona continuazione :-*

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi avrei una domanda... Il meccanismo de "ilmiolibro" non mi è del tutto chiara.

Se faccio stampare solo una copia e pago per avere l'ISBN, poi chiunque può andare in una libreria Feltrinelli e ordinare il mio libro? Nel senso che sarà la Feltrinelli stessa, tramite "ilmiolibro", a farlo stampare? 

Grazie per l'attenzione ;)

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi avrei una domanda... Il meccanismo de "ilmiolibro" non mi è del tutto chiara.

Se faccio stampare solo una copia e pago per avere l'ISBN, poi chiunque può andare in una libreria Feltrinelli e ordinare il mio libro? Nel senso che sarà la Feltrinelli stessa, tramite "ilmiolibro", a farlo stampare? 

Grazie per l'attenzione ;)

 

Se non ho letto male, per entrare nel circuito la feltrinelli ci sono ulteriori spese da pagare a Ilmiolibro, forse 70 euro, non ricordo bene, controlla sul sito, da qualche parte c'è scritto come far entrare il libro nel circuito la feltrinelli e quanto costa.

P.S.: (Parere assolutamente personale) Sarò ripetitivo in questo Topic ma ilmiolibro è una richiesta continua di soldi, costi troppo elevati di stampa, pubblicità sempre basata sulle tue  capacità di passaparola, ISBN a un costo troppo oneroso, insomma speculatorio nei confronti degli emergenti.

Ciao Laszlo

1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

speculatorio nei confronti degli emergenti

 

Più che i singoli costi è tutto il sistema che è mirato a guadagnare quanto più possibile dagli aspiranti scrittori.

Se uno vuole utilizzarlo come mezzo per stampare qualche copia del proprio libro potrebbe anche andare bene, e in tal caso non vedo la necessità di assegnargli un codice ISBN con tutto quel che ne comporta (costi, obbligo spedizione a biblioteche nazionalie e regionali, etc.), ma se pensate possa essere un'alternativa al classico editore siete proprio fuori strada.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come saprete, in questi mesi ci sono due concorsi su ilmiolibro, per narrativa e poesia,

io volevo capire e vi chiedo, se ne siete a conoscenze:

 

Per cominciare, per partecipare ai concorsi bisogna far tutto quello che si farebbe altrimenti per mettere in vetrina il tuo libro su Ilmiolibro?

 

Questo pagamento dei 40 euro (più pagamento copia libro) si riferisce a un'opzione particolare o anche solo per mettere il libro in vetrina?

 

Ho ben capito che per mettere il libro in vetrina bisogna pagare una copia cartacea da farsi inviare?

 

Il codice IBSN è obbligatorio e automatico oppure un'opzione che posso scegliere di non avere?

 

Adesso nel regolamento per inviare storie brevi c'è scritto che per farlo si accetta il contratto con la società GELE che da quel momento ha diritto di opzione ed esclusiva dei diritti per tre anni, che può apporre se vuole codice ISBN e che adempie il suo ruolo se l'opera resta pubblicata sul sito per un periodo di tre mesi. Dico ho capito male o per tre mesi f*tti i diritti d'autore per tre anni?

 

Poi non capisco se tutto questo vale anche per pubblicare il libro (per poi partecipare al concorso). Voi lo sapete?

 

PS I messaggi qui non si possono modificare?

 

Grazie.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi aggiungo una mia esperienza che riguarda ilmiolibro:

Anni fa stampai, senza metterla in vendita, una raccolta di racconti umoristici. Lo scopo era solo quello di avere alcune copie rilegate dei miei lavori. Ripeto, NON MISI IN VENDITA nulla.

Dopo un paio di mesi mi arriva una mail scritta da un "dipendente dellla redazione" che aveva trovato il file del mio manoscritto e si era ammazzato dalle risate (così diceva) e voleva che metttessi in vendita la mia raccolta per poterla poi acquistare per sè e per gli amici. Si firmò "E.", nulla di più.

Insospettito dal fatto che potesse essere un sotterfugio per farmi mettere in vendita il libro sul loro sito risposi alla mail dicendo che non avevo intenzione di venderlo ma, visto il suo entusiasmo, gli avrei volentieri spedito una copia gratis a casa. Doveva solo darmi il supo indirizzo.

Nessuna risposta.

Valutate voi...

Esilarante. A parte l'opportunità seria o meno di concorsi però importanti, è evidentemente, per le tante esperienze, una commercialata anche non professionale, tenuta su da ragazzetti che si destreggiano anche molto male.

Questa però è una trovata così bassa che non ci sono parole, neanche per la più squallida agenzia di raggiri filippina. Sconcertante.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La pubblicazione in vetrina è obbligatoria se vuoi partecipare ai concorsi, però dovrebbe essere gratuita.

 

A mio modestissimo (e ovviamente spocchioso ;) parere questi concorsi de Ilmiolibro sono tutti espedienti per far mettere in vetrina i libri e quindi spingere la gente a stampare e spendere un po' di soldi. Del resto è un sito di print on demand e quello è il loro principale scopo: far stampare libri e guadagnare dei soldi.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao. Io ho provato a stampare con loro. Ma escludono tutti i servizi (avrei dovuto mandare il file, prontissimo per la stampa) Per la sola stampa avrei speso 330 euro (50 copie, 100 pagine), ma tutto il resto, prima della stampa, mi sarebbe costato 800/900 euro. Io mica me lo avrei saputo impaginare... E l'avrei dovuto commissionare a qualche agenzia. E quindi, a copia, oltrissimo 20,00 euro!!!

Non la farei così complicata... Io sto impaginando un libro e sta venendo carino. O almeno così sembra.

Ma sto usando ilmiolibro solo come tipografia.

Vi farò sapere....

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, io ho avuto un ebook pubblicato nella collana storiebrevi de ilmiolibro.

Non ho speso nulla, il mio racconto è stato selezionato per la pubblicazione ed è stato votato dalla community. Essendo finito nella top 10 sono anche stato retribuito, così come previsto dal contratto.

Insomma è stata un'esperienza fugace ma positiva nel mio caso.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi sono arrivate a casa le mie copie, 10 copie per 123 euro compresa la spedizione.

La copertina (l'ho fatta io!) non è male, ma le foto interne sono venute bruttine....

e anche la qualità della carta è un po' "plasticosa". Il dorso è fuori allineamento. 

 

Caricare il testo (ok, con una decina di immagini era pesante) è stato un delirio perché continuava a saltarmi la connessione e avrò riscritto la quarta di copertina una ventina di volte (non si poteva fare copia e incolla...).

 

Invece la spedizione è stata veloce, tutto in una decina di giorni, giusto in tempo per il compleanno del mio protagonista (98 primavere molto ben portate :-)

 

Insomma, dò voto 6/7. 

 

Dopo un altro caffè ( e un po' di lavoro perché negli ultimi giorni non ho fatto nulla), provo a postare una foto dell' "opera".

 

Un abbraccio

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Usando ilmiolibro.it automaticamente la Feltrinelli può venderlo? Siccome io volevo solamente una ventina di copie del mio romanzo con tanto di rilegatura e copertina, mi chiedevo se era possibile stampare con ilmiolibro.it senza che il sito automaticamente me lo pubblichi alla Feltrinelli...

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non vuoi metterlo in vendita ti conviene rivolgerti a un servizio di stampa più economico (ad esempio Youcanprint permette di stampare copie per uso personale, l'ho usato in passato e mi sono trovata bene, la qualità della stampa è molto buona) personalmente non mi è mai piaciuta molto la politica generale de ilmiolibro.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora