• Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite extrabyte

Ilmiolibro

112 risposte in questa discussione

Nome POD: ilmiolibro

Sito: http://ilmiolibro.kataweb.it/

Lingua: Italiano

Informazioni sui costi: bisogna iscriversi per aver accesso al preventivo automatico

Facebook: https://www.facebook.com/ilmiolibro/

 

Esperienza personale: Ho letto che ora è possibile servirsi del sito de La Feltrinelli per ciò che riguarda la distrubizione. Quest'ultima può essere effettuata anche offline (nelle librerie di La Feltrinelli), ma ancora non ho capito come (mi riferisco al codice ISBN...)

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho ricevuto anch'io la stessa mail promozionale, ma fossi stato ca...pace di trovarla questa fantomatica OPZIONE. Ho girato in lungo e in largo senza poter reperire alcuna informazione

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so neppure io come funziona... tra l'altro mi chiedo come sia possibile che vendano i libri senza ISBN, non dovrebbe essere come dire... illegale? :?

Tra l'altro leggendo meglio nelle faq c'è scritto che l'autore alla fine è tenuto a occuparsi del deposito legale delle copie o.o

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è per nulla illegale

come non è per nulla obbligatoria l'iscrizione alla SIAE (che riceverà già troppi soldi quest'anno)

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il libro non è in vendita alle Feltrinelli, ma è ordinabile alle Feltrinelli (pagando in anticipo, cosa che non avviene mai con i libri veri). Francamente mi pare persino più patetico.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il libro non è in vendita alle Feltrinelli, ma è ordinabile alle Feltrinelli (pagando in anticipo, cosa che non avviene mai con i libri veri). Francamente mi pare persino più patetico.

Non credo...

Una mia amica quando ordinò il mio romanzo alla Feltrinelli di Genova (romanzo pubblicato con editore free di media levatura, già venduto e distribuito e presente fisicamente in molte Feltrinelli in tutta Italia, fra le quali Roma e Milano) la costrinsero a pagarlo in anticipo.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dipende ovviamente dal tipo di libro. A me non è mai capitato che mi chiedessero di pagare in anticipo (anche se la Feltrinelli della mia città è forse il massimo concentrato di cafonaggine su questo piano di esistenza), ma si trattava sempre di libri abbastanza noti. Comunque il punto non cambia, resta una faccenda un po' patetica a mio avviso.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cosa vuol dire, scusate, che l'autore deve provvedere al deposito legale? Bisogna mandare delle copie alle biblioteche? Anche se non si vende nessuna copia?

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il deposito legale è quello. Mi domando però a QUALI biblioteche mandarlo e in quante copie...

Se non ricordo male cambia da regione a regione...

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non sbaglio si dovrebbe mandare una copia a Roma, una a Firenze e una nella biblioteca designata della propria regione, ho letto il testo della legge ma ancora adesso non l'ho capito con esattezza XD

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma bisogna mandarle anche se non si vende nemmeno una copia del libro "pubblicato"? Io ho messo insieme qualche vecchia poesia a cui sono legata esclusivamente per ragioni affettive, ma sono ragionevolmente sicura che mai nessuno sarà così folle da pagare 8 euro per comprarla, e mi va benissimo così :D Spero di non essere costretta solo per questo a mandarne copie in giro...

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dal sito: http://ilmiolibro.kataweb.it/

Una volta attivato il servizio e definito il prezzo di copertina, il tuo libro sarà dotato di codice a barre e inserito nel database Feltrinelli.

I clienti potranno ordinarlo nelle 98 librerie Feltrinelli, la più grande catena di librerie d’Italia, diffusa su tutto il territorio nazionale.

E i clienti del sito lafeltrinelli.it troveranno il vostro libro direttamente sul sito e potranno aggiungerlo al carrello insieme ai libri che acquistano normalmente.

Feltrinelli acquisterà il libro da voi, e lo rivenderà ai propri clienti trattenendo un margine di guadagno per il distributore e il libraio.

L’iniziativa sarà pubblicizzata sul sito e nelle librerie Feltrinelli.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quali sono i costi del servizio?

Abbiamo cercato di contenere al massimo i costi, per consentirvi di attivare il servizio ad un prezzo contenuto:

non vogliamo fare profitti dall’attivazione del servizio, vogliamo cercare di crescere grazie all’aumento delle vendite dei vostri libri.

Avete a disposizione due possibilità

a). Il costo del servizio è di 40 euro + iva e ti garantisce di poter vendere il tuo libro dal momento dell’attivazione fino al 31 dicembre 2011.

:D. Fino al 30 giugno, se acquistate un minimo di 60 copie personali del vostro libro (per voi, per gli amici, da distribuire nell’ambito di una presentazione) potrete attivare il servizio gratuitamente

c) Per tutti i titoli successivi al primo, l’attivazione costerà solo 20 euro + iva

L’attivazione del servizio riguarda una serie di attività che ilmiolibro compie per l’integrazione con la distribuzione Feltrinelli.

In particolare, al momento dell’attivazione del servizio:

1. inserimento dei dati e della copertina nel catalogo Feltrinelli

L’autore ha la possibilità di eliminare in qualsiasi momento il libro a catalogo, se decide di interrompere il servizio.

Basta mandare una e-mail a servizioclienti@ilmiolibro.it

2. possibilità per l’autore di fissare il prezzo di copertina e decidere quindi il prezzo massimo di vendita e l’entità del proprio guadagno

3. inserimento del prezzo di copertina e di un codice a barre nella quarta di copertina del libro

4. gestione degli incassi e accredito del guadagno all’autore

Per ogni copia acquistata da Feltrinelli, ilmiolibro non percepirà alcun guadagno ulteriore dal servizio di hosting.

Ilmiolibro guadagnerà solamente dalla stampa del libro.

Il premio autore sarà: Prezzo di acquisto Feltrinelli - Prezzo di stampa = Guadagno dell’autore

5. Spedizione e consegna a Feltrinelli, a spese e a carico di ilmiolibro, delle copie acquistate. Feltrinelli poi provvederà a proprie spese a consegnarli agli acquirenti finali.

Come attivo il servizio?

Se non hai ancora creato il tuo libro vai alla sezione 'crea e stampa'.

Avvia il percorso di creazione del tuo libro dove sarai guidato passo dopo passo in tutto il processo e potrai decidere di attivare anche il servizio di vendita sul sito lafeltrinelli.it e nelle Librerie Feltrinelli.

Se hai già creato il tuo libro vai alla tua pagina personale e clicca sul pulsante Vendi alla Feltrinelli posto accanto al tuo libro.

Avrai anche la possibilità di controllare e revisionare il tuo libro.

Il percorso ti permetterà di definire il prezzo di copertina che verrà stampato nella quarta di copertina del tuo libro.

E di calcolare il tuo guadagno in caso di vendita.

Ricordati di inserire la descrizione e il genere del tuo libro, in modo da dare a tutti le informazioni per trovare e acquistare il tuo libro.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ma bisogna mandarle anche se non si vende nemmeno una copia del libro "pubblicato"? Io ho messo insieme qualche vecchia poesia a cui sono legata esclusivamente per ragioni affettive, ma sono ragionevolmente sicura che mai nessuno sarà così folle da pagare 8 euro per comprarla, e mi va benissimo così :lol: Spero di non essere costretta solo per questo a mandarne copie in giro...

Le copie vanno spedite in quanto libro pubblicato e liberamente circolante.

Secondo me è un sistema per tenerci sotto controllo. Se gira qualcosa di sospetto o sovversivo, oppure se vengono fuori denunce di plagio o altro, ci sono le copie del deposito legale a fare da "prove"

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho già pubblicato il mio libro con la youcanprint ed hanno provveduto loro al deposito legale, se volessi rivolgermi al miolibro dovrei comunque fare tutto daccapo perchè si tratta di un'altra edizione anche se il contenuto resta lo stesso?

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho letto accuratamente le istruzioni, ilmiolibro.it appone il codice a barre in quarta di copertina.

Ora io pensavo che codice ISBN e codice a barre fossero due cose distinte ( non lo sapevo perché non me ne sono mai dovuto occupare io), invece da http://www.isbn.it apprendo quanto segue:

A partire da un codice ISBN si può generare il codice a barre a esso collegato. Viene attribuito come il codice ISBN e utilizzato per la lettura ottica.

quindi devo desumere che ilmiolibro.it fornisca l'ISBN, perchè è da quest'ultimo che si genera il codice a barre.

Voi che ne pensate?

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ho letto accuratamente le istruzioni, ilmiolibro.it appone il codice a barre in quarta di copertina.

Ora io pensavo che codice ISBN e codice a barre fossero due cose distinte ( non lo sapevo perché non me ne sono mai dovuto occupare io), invece da http://www.isbn.it apprendo quanto segue:

A partire da un codice ISBN si può generare il codice a barre a esso collegato. Viene attribuito come il codice ISBN e utilizzato per la lettura ottica.

quindi devo desumere che ilmiolibro.it fornisca l'ISBN, perchè è da quest'ultimo che si genera il codice a barre.

Voi che ne pensate?

Mmh, ma il codice a barre non è un ISBN in se. Semplicemente se hai un ISBN puoi realizzare un codice a barre relativo (cioè correlato, immagino, con una corrispondenza univoca) al tuo ISBN, ma non necessariamente.
0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate, non sono riuscita a trovare questa informazione sul sito: se faccio stampare delle copie poi come le posso pagare?

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma certo che va bene, il postepay si usa anche dove non è possibile usarlo, metti i dati come una normale carta di credito °_°

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Riguardo al discorso ISBN ho trovato poco, non sono molto chiari in merito. Ripeto che per il serviio Feltrinelli sono 40 euro più iva il primo libro, 20 euro più iva dal secondo in poi.

Non si può usare postepay o paypal, al momento del caricamento di un libro bisogna per forza inserire i propri dati bancari.

Non mettono effettivamente in vendita il libro fino a quando non se ne compra almeno una copia >_>

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi da Feltrinelli di Varese ho trovato il depliant di ilmiolibro.it che illustrava come l'iniziativa "stampa e vendi il tuo libro" fosse in collaborazione simbiotica con Feltrinelli, tant'è che anche sul sito della Casa Editrice appare il volantino.

Ciao!

A.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io pubblico con ILMIOLIBRO.IT alcuni lavori, ecco cosa ho riscontrato per esperienza personale. Aggiungo un po' di risposte alle varie domande che ho letto.

ISBN: non viene fornito. Il codice a barre di cui si parla non è l'ISBN.

DEPOSITO LEGALE: è obbligatorio per ogni nuova edizione, non solo per la prima pubblicazione. Quindi chi ha pubblicato con un POD e ora vuol farlo con ILMIOLIBRO, deve agire di conseguenza.

DATI BANCARI: vengono richiesti perchè il saldo di soldini provenienti dalla vendita, viene effettuato a mezzo bonifico su vs conto corrente.

FELTRINELLI: sto valutando l'opzione, ma attendo che qualcun'altro lo provi, a proprie spese :) Se devono aggiungerci un guadagno al prezzo a cui sono costretto a venderlo, esco di mercato.

QUALITA': ho trovato una qualità maggiore su lulu.com.

VENDITE TRAMITE LA LORO VETRINA: bassissime. Certo, il mio genere è particolare (sci-fi) ma i POD non danno molto riscontro in questi termini. Ora che hanno aperto amazon italia, magari le cose migliorano. (lulu.com vende attraverso amazon alcuni prodotti).

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quanto tempo impiegano, di solito, per recapitare una copia autoprodotta a casa?

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Quanto tempo impiegano, di solito, per recapitare una copia autoprodotta a casa?

Di solito in una settimana hai tutto, in questo periodo ovviamente ci mettono di più (anch'io sto aspettando un ordine).

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi aggiungo una mia esperienza che riguarda ilmiolibro:

Anni fa stampai, senza metterla in vendita, una raccolta di racconti umoristici. Lo scopo era solo quello di avere alcune copie rilegate dei miei lavori. Ripeto, NON MISI IN VENDITA nulla.

Dopo un paio di mesi mi arriva una mail scritta da un "dipendente dellla redazione" che aveva trovato il file del mio manoscritto e si era ammazzato dalle risate (così diceva) e voleva che metttessi in vendita la mia raccolta per poterla poi acquistare per sè e per gli amici. Si firmò "E.", nulla di più.

Insospettito dal fatto che potesse essere un sotterfugio per farmi mettere in vendita il libro sul loro sito risposi alla mail dicendo che non avevo intenzione di venderlo ma, visto il suo entusiasmo, gli avrei volentieri spedito una copia gratis a casa. Doveva solo darmi il supo indirizzo.

Nessuna risposta.

Valutate voi...

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Insospettito dal fatto che potesse essere un sotterfugio per farmi mettere in vendita il libro sul loro sito

mi sfugge il motivo per cui dovrebbero ingannare per aggiungere ulteriori libri agli innumerevoli che hanno già in vendita. E il motivo per cui non ce l'hai messo. D'altro canto, però, non conosco "il mio libro", quindi magari una buona ragione c'è per entrambi.

E poi, scusa, si firmava E. mica K. -- quello sì, che mi avrebbe intimorito icon_eek.gif

--

Alain

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Insospettito dal fatto che potesse essere un sotterfugio per farmi mettere in vendita il libro sul loro sito

mi sfugge il motivo per cui dovrebbero ingannare per aggiungere ulteriori libri agli innumerevoli che hanno già in vendita. E il motivo per cui non ce l'hai messo. D'altro canto, però, non conosco "il mio libro", quindi magari una buona ragione c'è per entrambi.

E poi, scusa, si firmava E. mica K. -- quello sì, che mi avrebbe intimorito icon_eek.gif

--

Alain

Bè, non ce l'ho messo perchè il POD non mi interessa, a me serviva solo qualche copia rilegata dei miei racconti per soddisfazione personale, ho usato semplicemente ilmiolibro come tipografia, ecco tutto.

Per quanto riguarda invece i loro motivi, io credo che se metti qualcosa in vendita qualcuno compra (zii, nonne, padri, madri, amici, etc.) e quindi stampano di più. Credo che sia così, perchè allora questo fantomatico "E." non mi ha risposto, se era addirittura pronto a pagare per avere la mia opera?

Difatti ho messo questo post anche per vedere se qualcuno aveva avuto un'esperienza simile alla mia, magari invece hai ragione tu (magari, sarebbe positivo per il mio ego)...

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora