Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

alicem

Anordest Edizioni

Post raccomandati

Nome: Anordest edizioni

Generi: narrativa, gialli, saggistica, umorismo, biografie, narrativa per ragazzi e per l'infanzia, poesia

Invio manoscritti: non specificato

Contatti: http://www.edizionianordest.com/contatti

Distribuzione: non specificata

Sito webhttp://www.edizionianordest.com/

Facebook: https://www.facebook.com/edizionianordest

 

 

Pubblicazione gratuita se l'opera appartiene ai generi biografie, biografie d'arte e saggistica.
Salve a tutti, apro questo topic per chiedere info su questa casa editrice alla quale ho inviato il mio manoscritto

 

Modificato da ElleryQ

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Linda Rando

C'è la Sogno, ma al momento ha chiuso la ricezione di manoscritti... Se posso chiederti, da chi son state fatte le proposte serie?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La distribuzione c'è, si affidano a Messaggerie, uno dei più grandi distributori.

Mando il modulo standard per la questione contributo. Chissà se risponderanno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille..chissà magari a voi risponderanno.

Per Ayame: le risposte più serie le ho avute da Edizioni Mimesis, Ethos Editore, Castelvecchi e Vallardi editore, che dopo aver letto una parte del mio lavoro hanno voluto l'intero manoscritto. Mimesis mi ha anche proposto una collaborazione per un eventuale lavoro successivo..ma è ancora tutto incerto ;)

Se poi comincio ad elencare le proposte a pagamento..credo che una pagina non basterebbe..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Linda Rando

Castelvecchi non è affatto piccola come casa editrice, fossi in te direi di sì subito :shock:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Castelvecchi non è affatto piccola come casa editrice, fossi in te direi di sì subito :shock:

ah ma non cè dubbio!! ;) se mi faranno una proposta qualsiasi accetterò immediatamente! Per ora sono in attesa di un responso finale perchè hanno ancora il manoscritto in lettura (avevo inviato solo i primi 2 capitoli inizialmente)...quindi non posso far altro che aspettare e sperare che anche il resto del mio libro li colpisca..

SPERIAMO!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devi avere pazienza e insistere. Se il tuo libro vale, prima o poi l'editore (serio) lo trovi. E' solo questione di tempo... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Linda Rando
La nostra casa editrice si sta specializzando in biografie, biografie d'arte e saggistica. La invito a visitare il nostro sito www.edizionianordest.com per confrontarsi con la nostra produzione.

Se il testo da lei proposto dovesse rientrare in una di queste categorie le chiedo di inviarci un indice, i primi capitoli, un piano dell'opera o quantomeno una sinossi. Altrimenti difficilmente una sua proposta editoriale potrebbe

rientrare nella nostra programmazione.

Il contributo non viene richiesto se rientra nelle collane indicate.

Doppio binario.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Castelvecchi non è affatto piccola come casa editrice, fossi in te direi di sì subito :shock:

Se non sbaglio è anche free, giusto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite AmandaPitto

La casa editrice si è ingrandita parecchio, e gli autori vengono recensiti ovunque. Non accettano proposte editoriali, se non sono richieste direttamente da loro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hp visto che ha pubblicato il romanzo vincitore di InediTo 2013, qualcuno ha notizie fresche? E' diventata completamente free?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Signor Ford
Onde evitare spiacevoli incomprensioni si precisa che vengono prese in esame esclusivamente  le proposte editoriali richieste preventivamente agli autori dalla direzione.

 

 

Qualcuno ha esperienze recenti con loro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite AmandaPitto

Si io. Sono un attimo in stallo, a quanto pare...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Signor Ford

Si io. Sono un attimo in stallo, a quanto pare...

In che senso Amanda?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite AmandaPitto

Che le pubblicazioni sembrerebbero rallentate. Ma in ogni caso accettano in visione manoscritti consigliati dai loro talent scout... quindi in base alla linea dove vorrezti proporti dovresti arrivare ad uno di loro :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi è stata fatta una proposta di pubblicazione da questa casa editrice, qualcuno mi può illuminare circa la distribuzione e la promozione?

Qualcuno ha pubblicato con loro?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungo che ha pubblicato vincitori/segnalati dal Premio Calvino. Guardare gli autori rappresentati è importante per valutare un Editore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@camparino NOOO DAVVERO!!!

Vedi io sono poi stordita nella mia vita (scusa la rima assolutamente non voluta), mi ha chiamato il capo redattore ieri sul telefono e mi ha fatto tutta una introduzione lunghissima del tipo: "lei è stata fortunata perché di solito noi non leggiamo i manoscritti arrivati alla nostra casella email ecc ecc ecc, ma il suo mi ha incuriosito e così l'ho iniziato a leggere ecc ecc ecc "

 

E io, che pensavo: "Si va bene! Figurati!! "

@camparino Grazie del tuo consiglio, vado a vedere subito, sono proprio una dilettante allo sbaraglio!

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' la casa editrice che ha pubblicato il libro di Salvo Riina.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' anche la CE che ha presentato un libro allo "Strega" e uno al "Campiello".

Quanto al resto, se Hitler avesse avuto un nipotino e questi avesse scritto "A spasso con zio Adolfo", le CE di tutto il mondo avrebbero indetto un'asta per accaparrarsi i diritti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, camparino dice:

E' anche la CE che ha presentato un libro allo "Strega" e uno al "Campiello".

Quanto al resto, se Hitler avesse avuto un nipotino e questi avesse scritto "A spasso con zio Adolfo", le CE di tutto il mondo avrebbero indetto un'asta per accaparrarsi i diritti.

Beh, ci fosse stata davvero una corsa di tutte le c.e. ad accaparrarsi i diritti per il libro di S.Riina, l'avrebbe di sicuro pubblicato Mondadori o un'altra big, non credi?

Comunque l'Italia è un paese libero, può pubblicare chiunque. Da qui a dire che stare nello stesso catalogo con S. Riina faccia curriculum però ce ne corre, secondo me. Per quanto riguarda presentare libri al Campiello e allo Strega, da quando devono far finta che possano concorrere anche le piccole c.e., ce ne sono parecchie che sono riuscite a piazzare una candidatura. Però poi vincere è un altro discorso. O mi sono persa qualche Strega o Campiello vinto da una piccola casa editrice?

Con questo, sia chiaro, non voglio esprimere pareri negativi sulla c.e. in questione, che non conosco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Tinucci Questa CE non la conosco neanche io, ma mi pare si dia da fare e sia ben considerata (nel sito Premio Calvino è indicata come "di alto profilo"). Quanto a "fare curriculum", sai, siamo nel campo delle opinioni.  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Tinucci

E poi, scusa, il "figlio di" è un personaggio immancabile in un catalogo che si rispetti, insieme al carcerato, al senatore, al prete, alla prostituta, alla giornalista che se la tira, al gay opinionista, al cavallo di razza azzoppato, all'esordiente "di talento", alla tinager da blog, alla rock star scoppiata, alla diva appassita, al cane parlante... continua tu.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intervento di Moderazione:

 

Non andate Off Topic. In questo topic si parla di esperienze e testimonianze con la casa editrice. Se volete discutere della moralità di certe scelte editoriali, non è questo il topic adatto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


×