• Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite Claudio Piras Moreno

Vanda epublishing

106 risposte in questa discussione

Io credo che sarà qualcosa che Vicki di volta in volta deciderà con l'autore, ma visto che il libro viene mandato a lei come agente e non a VandA.epublishing lei per prima cosa dovrà considerarlo per proporlo agli altri editori,a quelli con cui lei lavora di solito: Mondadori, Giunti, Salani, Bompiani, Tea, Einaudi, ecc. Solo nel caso questi dovessero rifiutarlo, per un qualsiasi motivo, perché ritengono sia fuori mercato, o ché, solo in quel caso Vicki, piuttosto che farlo pubblicare da un editore medio piccolo, deciderà di pubblicarlo con Vanda. Oppure ci può essere un libro che già a suo giudizio ritiene non sarà pubblicato da nessuno, ma a lei piace e proporrà all'autore di pubblicarlo con VandA. Oppure potrebbe sperimentare una pubblicazione preventiva con Vanda per vedere come va e poi portarlo agli editori. Per ogni libro VandA penso che questa strada sia valida. Anzi sono in tanti gli editori che si "vendono" i propri autori, sempre con l'accordo degli autori stessi. Ossia che mandando il libro a lei le possibilità saranno infinite.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Volevo solo confermare l'ottima impressione sul valore della casa editrice VandA. Ora che sono passati più di due mesi dalla mia pubblicazione con loro posso parlare con ancora più cognizione di causa. In questi due mesi io mi sono mosso più che altro proponendo il mio libro per recensioni, ma pur avendone ricevute di molto positive ho potuto constatare di non aver ottenuto grandi riscontri, invece è bastato che la casa editrice facesse un po' di promozione e il mio libro è balzato al secondo posto dei più venduti su Amazon rimanendo per una settimana nei primi cento. Cosa che da solo non avrei mai ottenuto. Insomma loro sanno come muoversi e lo fanno bene. Poi vedo che stanno sempre organizzando attività promozionali in generale. Hanno inoltre l'obbiettivo di pubblicare cento titoli l'anno, ovviamente attingeranno per lo più ad autori affermati, ma dando spazio anche a esordienti, ho visto che oltre a me ce ne sono un altro paio, e la casa editrice è soltanto agli inizi. Quindi, io la consiglio...

2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Complimenti per 'umiltà.

Modificato da Pippowood
0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È andata proprio così Pippowood...

 

In bocca al lupo Papavero, e in bocca al lupo a tutti quelli che vorranno provarci!

1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, io mi sono trovata molto bene con loro, un gruppo di donne che sa lavorare! Certo sono ancora 'in piccolo' ma hanno buoni contatti, entusiasmo e motivazione! Credo molto nella VandA. epublishing e chiunque volesse maggiori informazioni può contattarmi!

Cercatemi nella sezione autori per vedere come curano la biografia e come rendono semplice la connessione ai principali bookstore per la vendita dei libri.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Volevo solo confermare l'ottima impressione sul valore della casa editrice VandA. Ora che sono passati più di due mesi dalla mia pubblicazione con loro posso parlare con ancora più cognizione di causa. In questi due mesi io mi sono mosso più che altro proponendo il mio libro per recensioni, ma pur avendone ricevute di molto positive ho potuto constatare di non aver ottenuto grandi riscontri, invece è bastato che la casa editrice facesse un po' di promozione e il mio libro è balzato al secondo posto dei più venduti su Amazon rimanendo per una settimana nei primi cento. Cosa che da solo non avrei mai ottenuto. Insomma loro sanno come muoversi e lo fanno bene. Poi vedo che stanno sempre organizzando attività promozionali in generale. Hanno inoltre l'obbiettivo di pubblicare cento titoli l'anno, ovviamente attingeranno per lo più ad autori affermati, ma dando spazio anche a esordienti, ho visto che oltre a me ce ne sono un altro paio, e la casa editrice è soltanto agli inizi. Quindi, io la consiglio...

Ciao Claudio! Che piacere trovarti qui e leggere di te! Ho appena pubblicato due libri con VandA e la prox settimana dovrebbe uscire il terzo... Io sto promuovendo come meglio posso... Secondo te perché passa del tempo prima che anche VandA si muova in questa direzione? Vogliono prima tastare il terreno e vedere come va? Mi hanno aperto una fan-page su FB della protagonista dei miei romanzi, Becky Town e considerando che non é passata nemmeno una settimana sta andando bene, credo. Secondo te cosa altro potrei fare? Grazie!

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Manuela, ben trovata! Contento di fare la tua conoscenza. 

 

Per quanto riguarda il tuo quesito credo che loro seguano una programmazione precisa, appena arriverà il momento faranno partire qualche promozione, che poi, a me pare che loro abbiano già iniziato a promuoverlo il tuo libro, per ora sopratutto su facebook, anche sulle loro pagine personali: di Vicki e dell'agenzia, ma probabilmente anche altrove. Poi credo ci saranno delle promozioni su Amazon, più avanti... Abbi fede! 

 

A dire il vero io, causa lavoro, non sto riuscendo più a occuparmi del mio libro... ma di questo è meglio se ne discutiamo in MP.

 

Intanto in bocca al lupo!

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

VandA.epublishing appoggiandosi a Creativespace di Amazon offre ormai la possibilità di acquistare anche in cartaceo i suoi romanzi. Ottima cosa...

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ieri nella loro pagina facebook hanno pubblicizzato TartaVandA: http://www.vandaepublishing.com/la-tana-della-tartaruga/

 

Nel caso di un manoscritto ritenuto idoneo per la nostra collana, e nel caso in cui l’autore voglia procedere verso la pubblicazione, TartaVanda. offre un servizio di editing a pagamento, a carico dell’autore stesso.

L’editing cui verrà sottoposto il manoscritto, servirà per individuare incongruenze, ripetizioni, elementi di scrittura non riusciti, ottimizzare le intenzioni di chi scrive e procederà in stretta collaborazione con l’autore.
 
0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Parrebbe che chiedano un contributo per quella collana, non per il resto.

1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate se prendo questo caso specifico, ma sono interessato a questa CE e volevo sapere, dato che è stata inserita nella lista 'Doppio binario', i relativi titoli inseriti nella 'Book street' verranno oscurati? Faccio riferimento a questa parte del regolamento: "Qualora l’editore risultasse EAP o Doppio binario, non sarà possibile potersi pubblicizzare in questa sezione (Book Street). Grazie.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I libri  e i relativi topic pubblicizzati in Book Street sono precedenti a questa classificazione, subentrata successivamente, quando l'editore era classificato come free. Si tratta tra l'altro di testi che sono stati verificati con contratti Free. Detto ciò, non capisco come un commento del genere sia pertinente con questo thread, nel quale si discute dell'editore e delle esperienze a esso correlate, non sulla gestione dei topic di esclusiva competenza dello staff tra l'altro già vagliata all'atto del cambiamento di lista.

Torniamo IT, grazie.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno. Qualcuno di voi ha notizie recenti della Vanda?

Ho visto che fanno solo ebook e non cartaceo.

E ho anche visto che vendono su Amazon gli ebook a prezzi piuttosto elevati

per un formato digitale (arrivano anche a 5,99 euro ).

Mi stavo domandando se un lettore sia disposto o meno a spendere  5  o  6  euro per

comprare un ebook di un qualsiasi autore emergente sconosciuto......

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho spedito dei racconti, con risposta automatica mi hanno detto che entro 60 giorni si faranno risentire, se interessati.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora