latigrepalmare

Formula magica

15 risposte in questa discussione

Avrei bisogno di una formula magica originale, preferibilmente in latino (se poi è in rima, ancora meglio), che serva a una strega per trasformare un rospo in un principe affascinante e di buone maniere(sì, lo so, di solito le streghe fanno il contrario, ma quelle del mio libro vanno controcorrente).

Io sono una frana con rime, motti, formule e cose di questo genere, quindi se avete qualche idea da consigliarmi vi sarei grata. :flower:

Ah, deve trattarsi di una formula un pò complicata: non un paio di parole, per intenderci, ma una frase.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho trovato in un vecchio libro di magia una frase in latino che serve per creare talismani atti a conciliarsi la benevolenza dei geni e dei folletti.

" Ecce faciem ejus per quem omnia facta sunt et cui oboediunt omnes creaturae."

La traduzione dal latino non la conosco non avendolo mai studiato e il traduttore on line è un po' scadente.

:saltello:Spero possa servirti. :saltello:

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ehm, credo che bisognerebbe stare attenti al copyright, comunque. :sss: Il fatto che siano frasi in latino non le rende per forza risalenti all'età antica. :sss:

Comunque io il prossimo semestre ho il corso di latino, quindi se tra qualche mese non l'avrai ancora trovata ti posso dare una mano. Per adesso passo, il mio latino del liceo è troppo impolverato (e poi in quinta scientifico non è che l'abbia fatto in modo così approfondito XD).

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il libro che ho consultato non è un romanzo, è un trattato sulle varie arti magiche esistenti. Indica le varie invocazioni che le fattucchiere pronunciavano per ingraziarsi i favori dell'uno o dell'altro spirito.

Oltre tutto credo che il volume in questione abbia oltre 50 anni.

In ogni caso Marcello è stato più esaustivo di me. : Sad :

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Con il latino non saprei che pesci prendere, ma se per caso il tuo è un libro per bambini, e quindi valgono anche le rime "alla fantabosco", io mi butto:

Cambia la forma, muta la figura,

da essere infido ad aitante creatura,

bestia di lago, verde e bagnata,

diviene rampollo di beltà ineguagliata

Liberissima di modificarla quanto vuoi, ovviamente :D

1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E se invece del latino provassi a usare il maccheronico?

Ti libereresti dalla necessità di seguire rigidamente la struttura della lingua e potresti ottenere un effetto divertente.

1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avrei bisogno di una formula magica originale, preferibilmente in latino (se poi è in rima, ancora meglio),

In latino e in rima, non so, magari mi sbaglio, ma la vedo dura. :sss:

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E se invece del latino provassi a usare il maccheronico?

Ti libereresti dalla necessità di seguire rigidamente la struttura della lingua e potresti ottenere un effetto divertente.

Già. :asd:

Modificato da Tetris
0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In latino e in rima, non so, magari mi sbaglio, ma la vedo dura. :sss:

Non sarebbe impossibile, ma dura sì, in effetti :eheh:

Una domanda: si tratta di un libro per bambini?

Per ragazzini, diciamo dai dieci anni in su.

E se invece del latino provassi a usare il maccheronico?

Ti libereresti dalla necessità di seguire rigidamente la struttura della lingua e potresti ottenere un effetto divertente.

Ottima idea :)

Con il latino non saprei che pesci prendere, ma se per caso il tuo è un libro per bambini, e quindi valgono anche le rime "alla fantabosco", io mi butto:

Cambia la forma, muta la figura,

da essere infido ad aitante creatura,

bestia di lago, verde e bagnata,

diviene rampollo di beltà ineguagliata

Liberissima di modificarla quanto vuoi, ovviamente :D

Ma è bellissima :ohh:

Perchè non sono capace?! :perchè:

Peccato, ehm, che ho cambiato quella scena :facepalm: Ora la ragazzina non deve più trasformare il rospo in principe, ma deve trasformarlo in una copia di se stessa.

(Si tratterebbe di una copia puramente fisica, priva di anima).

Pensavo di infilarci dentro qualche riferimento allo specchio, in quanto la copia risulterebbe un pò il suo riflesso in carne e ossa, ma sono in alto mare :facepalm:

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Visto che è piaciuta la prima, ci riprovo:

Che l'incanto si compia adesso

e dello specchio catturi il riflesso,

cosicché la creatura prescelta

divenga tosto mia copia perfetta

p.s.

Otto stagioni di "Streghe" sono servite a qualcosa :D

1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora