Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Aurocastro

Silvia Meucci

Post raccomandati

Solo una volta è possibile inviare un dattiloscritto in esame, le successive vengono automaticamente cestinate. 

Un suo collaboratore spagnolo, non ricordo il nome, mi suggerì di contattarla all'indirizzo mail personale.

A distanza di diversi mesi, nessuna risposta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Senza nessuna aspettativa, allo scoccare della mezzanotte ho compilato il form: avendo preparato prima tutto il materiale, sono riuscito a rientrare nel numero dei selezionati (ho ricevuto mail di conferma ricezione). Stando alla mail, nel giro di una settimana dovrei ricevere risposta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, M.T. ha detto:

Senza nessuna aspettativa, allo scoccare della mezzanotte ho compilato il form: avendo preparato prima tutto il materiale, sono riuscito a rientrare nel numero dei selezionati (ho ricevuto mail di conferma ricezione). Stando alla mail, nel giro di una settimana dovrei ricevere risposta.

Siamo in due :s

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@M.T. anche io sono riuscita, preparando materiale in anticipo e contando sul fatto che molti fossero fuori a fare festa... :P mi sono persino attardatata a scegliere il tag!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 @Elena M il tuo romanzo è molto lungo, il mio estremamente corto (non arriva alle cento pagine e dipende dal tipo di carattere che si usa) essendo una storia per bambini :P 

 

@marelispo non ho aspettative; ero curioso di vedere se riuscivo a rientrare in quelli selezionati vista la velocità con la quale gli spazi messi a disposizione si riempiono.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ricevuta risposta di rifiuto standard.

 

"Abbiamo letto con attenzione la sua proposta e siamo spiacenti di comunicarle che non rientra nel profilo di opera che ci vediamo capaci di rappresentare. Poiché questa decisione risponde a un criterio di analisi e gusto del tutto personali e soggettivi, la invitiamo a contattare altre agenzie.

Ringraziandola per la fiducia accordataci,

un cordiale saluto,"
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 20/9/2017 at 20:02, Isocardia ha detto:

Ciao a tutti, avrei bisogno di delucidazioni riguardo all'invio di una seconda proposta. Nel luglio del 2016 riuscii, al terzo tentativo, nella difficile procedura che tutti ben conosciamo. Dopo una settimana mi scrisse Silvia Meucci, chiedendomi l'intero manoscritto. Dopo un mese dalla ricezione del mio lavoro mi comunicò che non mi avrebbe rappresentata, tramite una mail che immagino sia standard. Sono comunque rimasta molto soddisfatta della possibilità concessami, della correttezza e della velocità (considerate che era il primo e unico romanzo che avessi mai scritto, prima di allora solo racconti, quindi aver passato la prima selezione con un'agenzia di tale calibro è stato per me un bel traguardo).

Adesso ho pronto il mio secondo romanzo e vorrei sottoporlo alla Meucci Agency. Scorrendo questa discussione (l'ho visionata tutta attentamente) ho letto che l'indirizzo email dell'aspirante scrittore viene accettato dal sistema solo una volta. Quindi, controllando sul sito dell'agenzia, ho letto che, avendo l'intenzione di inviare una seconda proposta, è preferibile scrivere per chiedere informazioni sulla procedura adeguata da seguire. Io l'ho fatto, mandando una mail all'indirizzo che Silvia Meucci usò per comunicare con me un anno fa. Sono passati otto giorni e non ho ricevuto risposta. Può essere che siano troppo impegnati, o che la mia mail sia finita nello spam, o che sia stata dimenticata. Non so. In ogni caso sono ancora al punto di partenza. Qualcuno di voi ha inviato due proposte e sa dirmi come fare? Immagino che connettermi al form il primo del mese inserendo un indirizzo email diverso non sia gradito, altrimenti non avrebbero impostato il sistema in quel modo.

Grazie a tutti per l'aiuto.

Esperienza analoga: inviai un secondo dattiloscritto e, non ricevendo la riposta automatica di avvenuta ricezione, scrissi alla Meucci. Mi ripose un collaboratore spagnolo e mi diede un indirizzo email che purtroppo non ricordo (ah, a distanza di quasi un anno, non ho ricevuto alcuna risposta. Ne deduco di essere stato "cestinato"). 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, Mister Frank ha detto:

Esperienza analoga: inviai un secondo dattiloscritto e, non ricevendo la riposta automatica di avvenuta ricezione, scrissi alla Meucci. 

 

Nella procedura avevi usato il tuo stesso indirizzo mail della volta precedente?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Mister Frank l’agenzia Meucci accetta una sola proposta per autore tramite il form. In base al giudizio che la Meucci esprime sul primo lavoro, si può procedere ad altri ipotetici invii.

Di solito è la Meucci stessa che, dopo il rifiuto, esorta a spedierle altro ( fonte le esperienze che i colleghi hanno lasciato nel form). 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, Mirtillasmile ha detto:

@Mister Frank l’agenzia Meucci accetta una sola proposta per autore tramite il form.

 

Questa cosa però non è scritta da nessuna parte sul suo sito e a rigor di logica è strana: perché un autore che le ha inviato un primo romanzo non potrebbe mandargliene un altro? A prescindere dai motivi (che fra l'altro lei in genere non dice) per cui è stato rifiutato la prima volta, col passare del tempo potrebbe aver scritto qualcosa più nelle sue corde.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per il secondo invio è necessario scrivere al suo indirizzo email, che mi pare sia : silvia@meucciagency.it, ma, forse, prima di inviare una email è meglio verificare l'indirizzo. A me la Meucci aveva risposto subito. Poi ho provveduto io, con la mia insistenza, a smontarla e a rifiutarmi senza neppure leggermi. Ma evava ragione lei, e torto io. :eyebleed:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@M.T. Lo stesso per me. Paradossalmente ora amo ancora di più il mio romanzo e una strada la troverò comunque (fosse anche soltanto il self publishing). :) Penso che per andare avanti senza demoralizzarsi troppo sia necessaria una bella mescolanza di umiltà, amore e arroganza (giusto un pochino, eh :D). Buona fortuna M.T.!   

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Christopher posso darti un’interpretazione. 

Quando la Meucci scorge un potenziale nello  stile, voce, trama, lo fa presente all’aspirante e lo invita a riproporsi. 

Se il lavoro è troppo lontano dai suoi standard sia per gusto sia per rete di contatti che ha, che senso ha continuare ad inviare? Un autore maturo, anche aspirante esordiente, ha sviluppato la sua ‘voce’ e se questa è stata bocciata una volta, lo sarà anche la seconda.

È Silvia stessa che nella lettera di rifiuto specifica che lo stesso è frutto di una valutazione soggettiva che non ha nulla a che vedere con la qualità del manoscritto.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se può essere utile, oggi stesso ho scritto una mail chiedendole se il manoscritto fosse stato valutato perché a distanza di mesi non ho ricevuto alcun responso.

Mi ha risposto nel giro di un'ora :) 

Gentilissima, per giunta di domenica!

PS. Forse la mail è stata contrassegnata come spam o automaticamente cestinata O_O

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Christopher ha detto:

 

Questa cosa però non è scritta da nessuna parte sul suo sito e a rigor di logica è strana: perché un autore che le ha inviato un primo romanzo non potrebbe mandargliene un altro? A prescindere dai motivi (che fra l'altro lei in genere non dice) per cui è stato rifiutato la prima volta, col passare del tempo potrebbe aver scritto qualcosa più nelle sue corde.

 

La prima proposta puoi inviarla tramite il modulo presente nel sito.

Per la seconda proposta invece devi prima scriverle una mail (non allegare alcun file!).

Tutto spiegato sul sito; sono andato a ricontrollare :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per tutti quelli che sono ciecati come me: ha ragione @Mister Frank , la procedura sul secondo invio è spiegata nel sito, ma non nella pagina delle proposte, bensì alla fine di un'altra. Me l'ha indicata lui tramite messaggio privato perché altrimenti non l'avrei mai trovata xD

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Modus per presentare più proposte:

il form è per il primissimo invio. La signora Meucci esorta ad aspettare il responso prima di proporre un’altra opera. Solo dopo la risposta, si può chiedere per un secondo parere tramite una e-mail.

Queste istruzione sono riportate nella sezione ‘about’ del sito dell’agenzia.

Chiedo ai moderatori di spostare questo messaggio ad inizio pagina. Grazie. :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao  a tutti. Volevo sapere se le persone che hanno inviato il manoscritto ai primi di novembre hanno già ricevuto una risposta. Mi sembra di capire che una persona abbia già avuto il responso. Corretto? Grazie a tutti

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Mirtillasmileno in realtà ho inviato ad ottobre ma per un problema tecnico La Meucci non riusciva  a leggere l'estratto e così me lo ha fatto re-inviare. Però so che ad ottobre c'è Francoforte quindi ho dedotto che avrebbe letto il mio estratto insieme a quelli di novembre. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Ste77 hai inviato tramite e-mail?

Se non hai ricevuto nessun tipo di comunicazione, è probabile che lo legga a novembre.

Ottobre è stato un mese di fuoco: Francoforte e sono usciti in libreria due autori rappresentati da lei. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


×