coscienza92

Cicatrice da morso di cane

12 risposte in questa discussione

Che tipo di cicatrici lascia un cane che ti azzanna al volto? (se è possibile sopravvivere, ovviamente)

Una protagonista di un mio racconto è stata morsa da un cane randagio da piccola ed è cresciuta con la guancia sfigurata dalle lesioni.

E' possibile una cosa del genere, o sono fin troppo ottimista (?) L'ambientazione è uno pseudo vittoriano/ età edoardiana steampunk, per cui ancora non esiste chirurgia estetica ^^

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo che si sopravvive. Il rischio maggiore in un morso al volto è quello di perdere un occhio nel migliore dei casi, e morire per un'infezione nel peggiore.

Il vero problema è l'infezione, per il resto la ferita sarà irregolare e frastagliata.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie, risposta a velocità record O.o

la cicatrice era come l'immaginavo, solo le avevo fatto conservare l'occhio (forse posso aggiungere una miopia all'occhio danneggiato con relativo monocolo?) ^_^

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io parlo per esperienza personale: dipende da come il cane azzanna.

Qualche hanno fa sono stata azzannata alla mano (non l'ho mossa per tre mesi, dannato cane) e le cicatrici sono quasi del tutto assenti se non qualche segno sulla mano simile a quello lasciato da un coltello e un "buco" sull'indica, dove la bestiola mi aveva impiantato un canino.

Personalmente non ho contratto alcuna infezione, ma era un cane da canile, vaccinato e regolarmente controllato da un veterinario...immagino che con un randagio sia piú facile contrarre malattie.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie, risposta a velocità record O.o

la cicatrice era come l'immaginavo, solo le avevo fatto conservare l'occhio (forse posso aggiungere una miopia all'occhio danneggiato con relativo monocolo?) ^_^

Oddio, la miopia mi convince poco...

@Fairness

Dev'essere stata un'esperienza abbastanza traumatizzante :sss:

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il problema della faccia è che è piena di tessuti molli, che il cane con un morso ti porta via senza fallo. Quindi: o il cane è molto piccolo (e anche lì, un buco te lo lascia), o più che di cicatrici, parlarei di labbra strappate, naso mutilato, denti al vento perché le guance partono. Se il cane fa sul serio, non lascia cicatrici, strappa. Se invece non fa sul serio (se ha aggredito per avvertire, diciamo), è possibile che si limiti a dare una stretta e lasciare la presa, come farebbe con un altro cane, solo che avendo i cani la pelle più spessa, a una persona lascia dei brutti segni.

Ma, ripeto, se il cane fa sul serio, la tua protagonista non viene sfigurata, ma proprio mutilata. E comunque non prenderebbe la guancia, bensì il naso e le labbra. Le cicatrici sulla guancia sarebbero davvero il meno.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E niente miopia. La miopia in pratica c'è perché la forma del bulbo oculare è allungata:

miopia4.jpg

E questo non succede per un trauma, ma per genetica.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inoltre se è randagio è facile che abbia, specie in età pre-vaccinazioni, contratto il virus della rabbia, che se trasmesso uccide la tua protagonista con una bellissima encefalite rabbica in 2-3 mesi. Poi se la ferita si infetta può morire di setticemia senza particolari problemi.

BRADIPINO

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ecco i miei dubbi erano questi, in particolare la questione dello strappo, per non citare l'infezione.

ci penserò un po' su e nel caso abbandonerò la tesi dell'attacco del cane randagio per qualche altro incidente, che lasci qualche maggiore chance di sopravvivenza alla povera eroina.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Va bè non è detto che muoia, poi dipende anche se il cane era Cujo, ma la gente sopravvive ad attacchi di orsi, quindi non è così inverosimile sopravvivere.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dev'essere stata un'esperienza abbastanza traumatizzante :sss:

Quell'adorabile bestiola ora vive a casa mia c:

Siamo solo partiti col piede sbagliato.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Va bè non è detto che muoia, poi dipende anche se il cane era Cujo, ma la gente sopravvive ad attacchi di orsi, quindi non è così inverosimile sopravvivere.

Sì, ma al giorno d'oggi abbiamo equipe mediche specializzate ed elicotteri per il trasporto rapido, senza contare chirurgia e antibiotici. In un'ambientazione steampunk/vittoriana (fine Ottocento) dubito che perfino Bear Grylls sarebbe sopravvissuto all'attacco di un orso.

Per tornare OT, forse il personaggio potrebbe sopravvivere a una ferita superficiale alla guancia se venisse immediatamente sterilizzata con qualcosa di rovente (ma lì arriverebbero altre cicatrici dovute alle ustioni).

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora