Case editrici


noeapIn questa pagina trovi tutte le case editrici non a pagamento testati dal
nostro forum, suddivisi per genere di pubblicazioneCliccando sul nome di ogni editore verrai reindirizzato alla discussione nella nostra community, dove troverai testimonianze e opinioni di centinaia di altri autori.

Se preferisci consultare la lista in ordine alfabetico consulta questo link.

 

 

Più di 300 editori non a pagamento

12 Comments
  • Reply

    Chiunque voglia pubblicare un libro deve rivolgersi all’editoria a pagamento e darsi poi da fare per pubblicizzare creando eventi da soli, e cercando pubblicita sui social tra amici. Io sono al quarto libro e sto facendo così anche perchè, in realtà, è solo una questione di anticipo della cifra perchè poi, avendo i libri in mano, vendendoli, si ritorna tranquillamente della spesa. Non sono riuscita a trovare altro e ho girato più case editrici. Chi non chiede subito il contributo poi, dopo la pubblicazione, vende e si trattiene la sua parcella. Le case senza contributo purtroppo cercano nomi già noti. La vendita di un libro è sempre legata più al nome dell’autore che alla stessa casa editrice. La casa editrice importante non garantisce il successo, anche se si è bravi, ha solo tanti canali per pubbliciuzzare l’opera e quindi più credibilità per acquistare spazi pubblicitari. Se non sei nessuno e non ti “porta” nessuno, è veramente molto, molto difficile affermarsi.

  • Reply

    Così come segnalato da Pennywise, su qualunque link si clicca la ricerca porta al nulla, niente di niente…

  • Fabrizio
    Reply

    Ciao sono Fabrizio…ho scritto le avventure di un eroe senza tempo per bimbi fino a 10 anni…vorrei pubblicare qualcosa ….mi segnalate qualche editore per bambini? Grazie

  • manuela
    Reply

    ciao a tutti!

    c’è chi ha dei sogni nel cassetto…io ho un paio di romanzi ….. finalmente mi sarei decisa a rispolverarli e vorrei provare a farli pubblicare.

    per me si tratta di un mondo completamente nuovo….qualcuno mi può dare delle “dritte”?

    grazie mille

    Manuela

  • Reply

    Fate attenzione alla Watson Edizioni, dopo aver sottoscritto con loro un contratto di edizione ed aver atteso per due anni, nel corso dei quali vi è stato un lento processo di editing e correzione, sono stato scaricato grazie a una loro abile manovra di modifica della ragione sociale. Alla fine mi hanno abbandonato solo con il mio romanzo, utilizzando per giunta motivazioni risibili. Statene alla larga!

  • Reply

    Cavinato editore è un truffatore, ho contratto e tutte le mail tra me e lui a dimostrazione, e le posso fornire. Fatevi un favore: statene alla larga!

  • pennywise
    Reply

    Vi segnalo che su qualunque link si clicchi l’esito della ricerca è zero.

  • Chiara
    Reply

    Buongiorno,
    Volevo anche una piccola casa editrice romana: la Germani Editore.
    Un mio amico ha pubblicato con loro da poco e si è trovato molto bene.

    Spero di esservi stata utile :)

    A presto!

  • Reply

    spettabile redazione

    sono una scrittrice appassionata seppur dilettante…nel senso che finora ho solo scritto per me e le persone care checircondano la mia vita.

    alcune di loro mi invitano spesso a raccogliere tutti questi testi e proporli per farli pubblicare.

    davvero non so come muovermi a chi rivolgermi all’attenzione di chi inviare i testi

    non so da dove iniziare.

    e non sono amica di amici.

    sapreste indicarmi una strada percorribile?

    cordialmente,

    valentina falcioni

    ——————————————————————————–

Lascia un commento

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: