Chi Siamo


LOGO_BORE-1Borè srl
, gruppo editoriale fondato da Alessandro De Giorgi e Donato Corvaglia, proprietario di Youcanprint.it, leader italiano del selfpublishing, Libellula Edizioni, brand dedicato all’academic publishing, Lettere Animate brand editoriale emergente nella fiction publishing, ha acquisito Writer’s Dream.org, la più importante community di scrittori in Italia fondata da Linda Rando.  L’obiettivo dell’acquisizione è quello di rendere Writer’s Dream una piattaforma di livello internazionale e punto di riferimento, per trasparenza e competenza, per tutti gli attori dell’editoria (scrittori, editori, librai, lettori, agenti letterari, etc) grazie allo sviluppo di servizi e strumenti per l’informazione, l’analisi, la ricerca e la discussione.

Writer’s Dream.org nasce nel lontano 2008 con lo scopo di riunire, condividere e informare: in una parola, di fare comunità. Il suo obiettivo è sempre stato quello di fornire informazioni chiare e utili per tutti gli aspiranti scrittori, gli scrittori emergenti e i professionisti.

Writer’s Dream.org è la più grande community di scrittura d’Italia, la più unita e la più compatta, dotata di numeri straordinari: più di 6.500 utenti attivi giornalmente, più di 430.000 messaggi e discussioni generate, quasi mezzo milione di pagine viste al mese.

L’acquisizione di Writer’s Dream.org matura con l’obiettivo di raccogliere l’eredità costruita negli anni grazie all’impegno degli utenti e dei moderatori per costruire un brand di livello internazionale in grado di essere un faro e una guida autorevole, trasparente e indipendente per tutti gli operatori del mondo editoriale che stanno vivendo un cambiamento epocale nel passaggio dall’editoria tradizionale a quella digitale.

Writer’s Dream.org è e resterà sempre un organo indipendente e trasparente nel rapporto tra autori, lettori ed editoria. L’investimento di Borè srl sarà limitato al potenziamento delle tecnologie e dei mezzi finanziari necessari per sviluppare servizi e strumenti di informazione innovativi per portare avanti lo spirito e la missione che ha contraddistinto Writer’s Dream.org sino ad oggi.

Una delle più importanti novità che siamo orgogliosi di annunciare è il lancio dell’app per Ios e Android di Writer’s Dream.org entro il 30 luglio 2015, un app che rivoluzionerà il mondo dell’editoria italiana.

Linda Rando sarà avvicendata nel ruolo di Community Manager della piattaforma da Roberto Incagnoli, direttore editoriale di Lettere Animate (recentemente acquisita da Borè srl).

“Ho fondato Writer’s Dream quando avevo sedici anni; oggi, che ne ho ventitré, sono orgogliosa di vedere cosa è diventato quel piccolo forum aperto quasi per caso in una serata di primavera. Per questo posso ringraziare solo chi ha collaborato con me in questi anni e tutti gli utenti che hanno popolato e dato vita alla community, rendendo possibile la realizzazione di un grande progetto. Un progetto che ora passa nelle mani di Borè srl, consapevole che potranno dare nuove forze e nuovi mezzi per far diventare Writer’s Dream ancora più grande.” (Linda Rando, fondatrice di Writer’s Dream.org)

“Siamo orgogliosi dell’acquisizione di Writer’s Dream.org perché crediamo come azienda nel valore della trasparenza e dell’informazione nel mondo dell’editoria. Per questo puntiamo a rendere Writer’s Dream.org il luogo ideale in cui tutti gli scrittori potranno ottenere informazioni chiare e indipendenti sugli editori e il mondo editoriale in generale, e gli editori potranno incontrare gli scrittori offrendo loro servizi, informazioni e risposte concrete. In questo modo Writer’s Dream.org sarà l’incarnazione del futuro dell’editoria: un’editoria trasparente, social e sempre più orientata agli scrittori e ai lettori.” (Alessandro De Giorgi, CEO di Borè srl).

Dopo l’acquisizione di Lettere Animate, l’acquisizione di Writer’s Dream.org si inserisce in un progetto più ampio e ambizioso di Borè srl di puntare alla costruzione al consolidamento di un gruppo editoriale attivo in ogni ambito dell’editoria, in grado sia di competere con l’editoria mainstream da un lato e dall’altro di guidare l’innovazione di questo straordinario settore nei prossimi anni.

Lascia un commento

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: