Blog

30mila euro alle start-up editoriali, Borè lancia l’incubatore Bookfarm


Screenshot 2016-04-20 11.18.09

Il gruppo editoriale Borè srl, che raccoglie vari marchi, tra cui Youcanprint e Writer’s Dream, lancia la “fabbrica del libro”, Bookfarm.org, un incubatore per le start-up editoriali.

Ogni anno, grazie a questo programma, verrà finanziata un’idea imprenditoriale che ha tutto il potenziale per cambiare le regole dell’editoria e costruire nuovi modelli di business intorno al libro, che sia cartaceo, digitale o audio.

Crediamo nel talento nascosto e l’amore per i libri dei giovani italiani e abbiamo deciso di creare un programma di investimento diretto.

I progetti selezionati riceveranno 30.000 euro atti a trasformare l’idea di base in prodotti o servizi concreti per l’editoria. ll budget comprende anche il supporto di un team tecnico per lo sviluppo teconologico dell’impresa, l’utilizzo di servizi web e marketing, spazio di lavoro e il follow-up al termine del primo anno di finanziamento.

1 anno è un arco temporale sufficiente per mettere alla prova un’idea e il tempo utile per poter entrare rapidamente nel mercato editoriale e capire la reazione dei clienti all’innovazione introdotta.

E’ possibile inviare, in qualsiasi momento, la propria candidatura compilando il form sul sito Bookfarm.org. Non è necessario essere in possesso di particolari requisiti, se non essere in grado di dimostrare la validità dell’idea e avere una visione chiara del modello di business che si intende sviluppare.

Progetti innovativi che non possono essere finanziati in un anno potranno essere oggetto di finanziamento nell’anno successivo. Ad ogni modo, tutti riceveranno una risposta, anche in caso di valutazione negativa.

ABOUT THE AUTHOR
Blogger, Seo copywriter e Web editor. Autrice delle Guide alla Letteratura 2.0, per aspiranti scrittori e self-publisher.
View Website
Related Posts

Lascia un commento

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: